Martedì 19 Marzo 2019
   
Text Size

1^ Coppa Puglia, 8 medaglie per il Budokan Karate Picca

Noicattaro. Vittoria judo front

 

Si è svolta domenica 26 Febbraio la 1^ Coppa Puglia di Karate per la specialità Kumite (combattimento). Una competizione organizzata dallo Csen Puglia e autorizzata dal Comitato Regionale Fijlkam. Alla manifestazione hanno preso parte 315 atleti provenienti da tutta la Puglia e anche dalle regioni limitrofe, per un totale di 48 società sportive.

Puntuale e estremamente preparato si è distinto il Team del Budokan Picca del Maestro Pompeo Picca, nojano, visto il numero di medaglie conquistato. Ben 8 le medaglie su dieci atleti iscritti alla competizione: 2 ori, 3 argenti e 3 bronzi.

Una competizione ricca di emozioni, lunga e complicata che probabilmente andava gestita con tempistiche meglio scandite per le varie categorie, proprio per evitare le lunghe e snervanti attese da parte degli atleti, che sicuramente ne hanno pagato maggiormente nella successiva espressione di rendimento tecnico.

Positivo il rientro alle competizione di Danilo Triggiani, pluricampione torreamarese del Team Picca che dopo un anno di sosta dai tatami si aggiudica una indiscussa medaglia d’oro nella 60 Kg. Seniores insieme a Chiara Miuli che sale sul gradino più alto del podio nella +63 Kg. Esordienti B.

Tre prestigiose medaglie di argento vanno a Nunzio Massarelli, il nuovo cavallo di razza della scuderia Picca che nella -40 Esordienti A impone uno stile di gara unica nel suo genere, a Graziana Rana che si riconferma in buona progressione nella -61 Kg. Juniores e al nojano Fabrizio Bisceglie, che nella sua seconda gara riesce a riconfermare la positiva prestazione della precedente competizione.

Tre medaglie di bronzo vanno poi rispettivamente a Francesca Cioce che nella sua prima competizione riesce a gestire sufficientemente bene la carica d’ansia dell’esordio nella categoria -47 Kg. Esordienti A, a Andrea Parente nella -63 Kg. Esordienti B e a Nicola Di Serio nella -57 Kg. Esordienti B.

Si devono accontentare di un 5° posto rispettivamente il pelosino Fabio Cellamare, che nella -67 Kg. Seniores non riesce a superare un turno a causa di un atleta avversario dalle caratteristiche tecnico/tattiche piuttosto discutibili, e Andrea Montinari che nella -45 Kg. Esordienti A paga la genuina inesperienza della prima gara.

Il team, pur il limitato numero di atleti presentati in formazione, con 72 punti si aggiudica il settimo posto in classifica, dato da non sottovalutare considerando cha la società vincitrice del trofeo ne totalizzava 120, ma con il doppio degli atleti in formazione.

Prestazione più che positiva per la squadra del Team Picca, che grazie a queste gare consente una buona scuola sia per gli atleti che si affacciano per la prima volta in campo agonistico sia per quegli atleti che devono testare il loro stato di forma prima di una competizione Federale di alto profilo competitivo quale la qualificazione ai campionati Italiani Senior Fijlkam che si terrà a Corato domenica 5 Marzo 2017.


[da La Voce del Paese del 4 Marzo]

Noicattaro. Vittoria judo intero

Commenti 

 
#1 Stefano_PGN 2017-03-07 09:23
Ottimo! Servono questi risultati...
L'eccellenza del nostro paese.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI