Martedì 15 Ottobre 2019
   
Text Size

Trofeo e Campionato di Scacchi, Noicattaro si aggiudica 3 podi

Noicattaro. “Trofeo Scacchi Scuola – Campionati Giovanili Studenteschi di Scacchi 2017” front

 

Giunto alla decima edizione, il “Trofeo Scacchi Scuola – Campionati Giovanili Studenteschi di Scacchi 2017”, organizzato dall’Asd Circolo Scacchistico Nojano, è stato disputato sabato 18 Marzo presso la palestra della scuola primaria “A. De Gasperi”. La duplice denominazione della gara risiede nella suddivisione per fasce di età: il “Trofeo Scacchi Scuola” è stato disputato dalle scuole primarie, invece i “Campionati Giovanili Studenteschi di Scacchi” dalle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Ben 200 sono stati gli atleti - che si sono fronteggiati nell’immensa palestra - provenienti da diversi paesi: Altamura, Bari, Corato, Sannicandro e Triggiano. “È stato un bel orizzonte geografico”, fa sapere il maestro Stefano Paciolla, presidente del Circolo Scacchistico Nojano. “Hanno partecipato inoltre la scuola primaria ‘Gramsci’ di Noicattaro e per la prima volta l’I.T.C. ‘Aldo Moro’ di Rutigliano, grazie alla frequentazione di alcuni suoi alunni al nostro Circolo”.

Il Trofeo e il Campionato, che rientrano nella fase provinciale valida per la qualificazione alla fase regionale che si disputerà a Barletta o Lecce l’8 Aprile prossimo, ha registrato un numero elevato di squadre, garantendo di disputare ben 10 tornei differenti in parallelo.

I vincitori sono stati, per la categoria “Maschile” della scuola “De Gasperi” di Noicattaro: Roberto Didonna, Matteo Bulicko, Vito Laudadio, Kristian Mertika, Pierangelo Colella, Nicolò Dispirito; per la categoria “Femminile” della scuola “De Gasperi” di Noicattaro: Alessia Conversa, Anna Marvulli, Marika Laudadio, Bianca Sforza. Per la categoria “Cadetti” di III media della scuola “Gramsci-Pende” di Noicattaro: Nicolas Leone, Davide Deflorio, Michele Pesce e Luca Conversa. Si sono aggiudicati la coppa nella categoria “Ragazzi” di I media la scuola “Padre Pio” di Altamura, invece nella categoria “Ragazze” di I media la scuola di Corato. Gli alunni del Liceo Scientifico “Fermi” di Bari hanno vinto la coppa nella categoria “Allievi”, mentre la categoria “Allieve” l’ha vinto il Liceo Scientifico “Cartesio” di Triggiano, gli atleti di entrambe le categorie sono studenti di primo e secondo anno. Infine la categoria “Juniores Maschile”, nella quale rientrano studenti di 4° e 5° liceo, è stata vinta dal “Cartesio” di Triggiano.

Salendo due volte sul gradino più alto del podio, le squadre M-F della “De Gasperi”, sia quelle arrivate prime che seconde, confermano la loro bravura consentendo all’Istituto di accedere alla fase regionale così come la “Gramsci” di Noicattaro. Accompagnati dai rispettivi istruttori, insegnanti e genitori, i giovani e piccoli atleti hanno respirato un clima festoso ma al tempo stesso teso per la gara in corso. E ad aspettarli pronte ad accoglierli in un caloroso abbraccio c’erano le loro mamme, come Carmen, orgogliosa per la decisione presa da suo figlio Michele il quale, nonostante i suoi 7 anni, gli ha chiesto di iscriverlo al Circolo Scacchistico di Stefano Paciolla. Scegliere di allenare la mente è altrettanto importante quanto scegliere di allenare il corpo.


[da La Voce del Paese del 25 Marzo]

Qui tutte le foto

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI