Giovedì 20 Giugno 2019
   
Text Size

Scacchi, fase nazionale: tre squadre nojane a Montesilvano

Noicattaro. Campionato Scacchi front

 

Nella prima settimana di Maggio 2017, presso il Palacongressi di Montesilvano (Pescara) si svolgeranno i Campionati Studenteschi di Scacchi, riservati alle rappresentative scolastiche di alunni e studenti provenienti da tutte le regioni d’Italia. A questa importante e bellissima manifestazione sportiva potranno partecipare ben tre squadre appartenenti a scuole di Noicattaro: la squadra maschile e quella femminile della scuola primaria “De Gasperi”, e la squadra maschile della scuola media dell’Istituto Comprensivo “Gramsci-Pende”.

Non è questa la prima volta che rappresentative scolastiche nojane raggiungono questa agognata meta. In particolare, la scuola primaria “De Gasperi” vanta tre anni consecutivi di precedenti qualificazioni e di partecipazione alla fase finale nazionale di questo impegnativo evento sportivo (2013, 2014 e 2015), senza contare una qualificazione conquistata in una tornata più lontana nel tempo (2009) a cui, per difficoltà organizzative, non si diede alcun seguito.

Anche per la scuola media “Pende” (I.C. “Gramsci-Pende”) non sarebbe la prima partecipazione ad una finale nazionale: nel 2015, gli allora cadetti di terza media, in virtù della loro qualificazione ottenuta dopo una lunga battaglia fino all’ultimo pedone contro la squadra di Lecce, riuscirono ad essere tra i partecipanti ad Assisi.

Quest’anno, però, si sono create le condizioni affinchè, per la prima volta in assoluto, possano essere ben tre le squadre nojane presenti a questa importante kermesse scacchistica di ambito scolastico. E questo rappresenta, naturalmente, il frutto di un lavoro svolto in sinergia dalle scuole di Noicattaro e dall’A.S.D. Circolo Scacchistico Nojano, che promuove l’attività scacchistica da ben sette anni sul territorio.

Ovviamente, trattandosi di bambini, bambine e ragazzi, il soggiorno presso Montesilvano richiederà la presenza di alcuni genitori, oltre che dei docenti responsabili delle tre diverse rappresentative. Come si può ben immaginare, tutto ciò (tra spese di trasporto e spese per il soggiorno presso la struttura alberghiera convenzionata) richiederà un impegno economico di un certo rilievo che rischia di ricadere completamente sulle spalle dei genitori. Per questo, sarebbe davvero bello se alcuni volenterosi e generosi sostenitori volessero dare un aiuto per rendere più agevole questa importante trasferta.

In foto sono rappresentati i ragazzi, i bambini e le bambine che sperano davvero di poter coronare il loro sogno di essere tra i protagonisti del Trofeo Scacchi Scuola 2017, a Montesilvano, nell’insieme di una marea umana, costituita da studenti e scolari provenienti da tutte le regioni italiane. Sarebbe per loro un’ottima occasione per socializzare con ragazzi e bambini italiani tanto distanti geograficamente, ma uniti dalla stessa passione per il “nobil giuoco” degli scacchi.


[da La Voce del Paese del 29 Aprile]

Noicattaro. Campionato Scacchi intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI