A Parchitello la Mamma è “Regina per un giorno”

Noicattaro. Festa della Mamma alla Pascoli-Parchitello front

 

La festa della Mamma è tutti i giorni, diciamolo chiaramente. E sappiamo bene quanto le mamme vivano sempre di corsa: dal mattino fino alla sera la loro giornata è un susseguirsi frenetico di impegni, compiti ed appuntamenti che la fanno arrivare distrutta alla sera. E il pensiero di tutte, ma proprio tutte le mamme è: “Vorrei avere più tempo”. Tempo da dedicare ai bambini, ma anche a se stesse. E allora perché non festeggiare una festa del tempo per la Mamma?

Ed è proprio per questo che i bambini di 5 anni della 3^A e le maestre Ezia Liturri e Maria Caldarulo della scuola dell’infanzia “Pascoli-Parchitello” hanno organizzato una giornata - quella di giovedì 11 Maggio - dedicata alle mamme all’insegna di giochi, poesie, canti, balli e laboratori creativi.

A differenza delle altre manifestazioni, questa prevedeva una festa più “intima” tra le mamme e i loro bambini.

Tutti i bambini hanno accolto le loro mamme, le hanno fatte accomodare, hanno recitato la poesia “La mia Regina”, hanno cantato la canzone “I baci della mamma” e ballato con loro.

La festa della Mamma può essere un momento per tornare bambine davvero ed è per questo che sono state protagoniste di vari giochi.

Un momento entusiasmante per mamme e bambini è stato il laboratorio creativo, durante il quale i bambini hanno realizzato delle favolose e coloratissime collane, che ciascuno ha donato alla propria mamma, insieme ad un piccolo cactus realizzato dalle loro piccole manine.

La giornata si è conclusa con un buffet.

È stato sicuramente una mattinata piacevole per le festeggiate, non solo perché hanno potuto condividere vari momenti con i loro figli, ma anche perché hanno avuto l’occasione di rivivere quello che è il sogno dei tutte le mamme: tornare bambine!

Anche i bambini sono stati entusiasti dell’evento, erano orgogliosi di ciò che sono riusciti a regalare alle loro mamme, emozionati nel vederle sorridere. Viva le mamme!

“L’amore di una madre è infinito. Ti ama quando nasci, quando cresci, per sempre. Auguri mamma per questo infinito, che tu dai a me!” (Silvana Stremiz)

 

[da La Voce del Paese del 20 Maggio]

Noicattaro. Festa della Mamma alla Pascoli-Parchitello intero

Noicattaro. Festa della Mamma alla Pascoli-Parchitello intero2