Lunedì 18 Giugno 2018
   
Text Size

Arte e solidarietà per il Memorial “Mio Fratello Leonardo”

Noicattaro. Memorial Mio Fratello Epifanio front

 

Coltivare la memoria di “Leon” attraverso la cultura della solidarietà e del dono. Sono questi i propositi della famiglia di Leonardo Epifanio, che anche il prossimo 10 Gennaio, come da due anni a questa parte, torneranno a riunirsi con amici e familiari in occasione del terzo Memorial “Mio Fratello Leonardo”. La serata, che si terrà presso la sala ricevimenti “Plenilunio alla Fortezza” di Mola di Bari, è interamente dedicata al ricordo del giovane nojano, la cui vita è stata spezzata troppo presto, a soli diciassette anni, da un tragico incidente stradale. Ancora una volta, la data è stata scelta con una coincidenza ben precisa: allo scoccare della mezzanotte, l’11 Gennaio, Leonardo avrebbe festeggiato il suo ventesimo compleanno. Abbiamo parlato dell’iniziativa con sua sorella Serena, anche quest’anno organizzatrice della manifestazione.

Anche in questa vigilia del suo compleanno, per la terza volta, la vostra famiglia ha deciso di ricordare Leonardo attraverso arte, musica, spettacolo e anche solidarietà. Chi saranno gli interpreti principali del Memorial?

Ospiti della serata saranno quattro associazioni: l’A.S.D. “Vinci con noi”, i cui protagonisti sono i bambini autistici che vengono guidati nella pratica del nuoto, e nella quale mio fratello ha fatto il volontario, la Protezione Civile di Noicattaro, l’ “aMichi”, nata a seguito della scomparsa del giovane Michele Visaggi in un incidente stradale, e l’associazione “Continuerò a vivere in te”, che si occupa di sensibilizzazione alla donazione degli organi. Proprio a tal proposito, farà il suo intervento anche il presidente regionale dell’A.I.D.O. Vito Scarola. La nostra volontà, infatti, è quella di incentrare tutta la manifestazione sull’importanza della donazione degli organi, offrendo anche la possibilità ai potenziali donatori di compilare gli appositi moduli di adesione. Mio fratello era sempre stato favorevole alla donazione degli organi: dopo la tragedia sapevamo già quale sarebbe stata la sua volontà. Nel mio piccolo, insomma, vorrei cercare di ottenere consensi verso questa pratica, ancora troppo poco diffusa.

Dunque l’obiettivo del Memorial non è solo quello di ricordare chi non c’è più, ma anche quello di accrescere la cultura della donazione…

Infatti. Esistono tanti tipi di memorial che vengono intitolati ai ragazzi da ricordare, e tutto finisce lì. Io invece voglio realizzare qualcosa che continui a svilupparsi nel tempo. Quest’anno mi limiterò a pochi, brevi pensieri nella rievocazione di mio fratello. Per il resto voglio che sia la bellezza dell’arte a parlare, a rinvigorire il ricordo di tutte le vittime della strada.

In che modo si articolerà la serata?

Dopo una piccola sorpresa iniziale, le associazioni che ho nominato faranno i loro interventi su tematiche importanti come donazione, sicurezza stradale, sport e disabilità. Verrà proiettato un video promo relativo alle attività dell’anno scorso. Durante la serata, che sarà presentata da Michele Ciavarella, leggerò una lettera che ho scritto per mio fratello. Inoltre verrà dato spazio a momenti di arte: fra danza, canto e recitazione, professionisti proporranno le loro performance dal vivo. Per esempio, ci sarà la partecipazione del soprano Adriana Damato, della scuola di danza “Attitude” di Noicattaro e del Coro SoLaRe della scuola “Pende”, diretto dalla professoressa Lucilla D’Addabbo. E ancora altri artisti, ma non svelerò altro per non rovinare la sorpresa. Dopo un piccolo rinfresco, allo scoccare della mezzanotte faremo volare venti palloncini per il compleanno di Leon, e ci sarà un’esibizione speciale.

Appuntamento, insomma, al 10 Gennaio.

L’ingresso è libero e gratuito, con donazione volontaria. Il ricavato del Memorial verrà devoluto alle varie associazioni presenti. Aspettiamo chiunque abbia voglia di avvicinarsi a certe tematiche, per trascorrere una serata all’insegna della solidarietà, della gioia e del ricordo.

 

[da La Voce del Paese del 22 Dicembre]

Noicattaro. Memorial Mio Fratello Epifanio intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI