Martedì 22 Gennaio 2019
   
Text Size

Il prodotto nojano in mostra a Berlino: una grande opportunità

Noicattaro. fiera berlino front

 

Dal 7 al 9 Febbraio scorsi, si è svolto a Berlino il salone internazionale per la promozione dei prodotti ortofrutticoli, denominato “Fruit Logistica”. Ogni anno, esso è l’appuntamento chiave per tutti gli esportatori di frutta e verdura provenienti da tutte le parti del globo.

Quest’anno, l’evento ha visto la partecipazione di oltre 3.000 espositori, provenienti da 89 paesi diversi, distribuiti su 124mila metri quadri. Tra gli espositori, ma anche tra coloro che hanno approfittato dell’evento per rafforzare vecchi legami o instaurarne di nuovi, vi erano anche molti produttori del nostro paese.

Tra i presenti alla fiera anche il sindaco di Noicattaro, Raimondo Innamorato- “Siamo stati lì, come amministrazione – dice il sindaco – per supportare le nostre attività, non solo quelle che erano lì ad esporre, ma anche coloro che erano in giro, per comprendere quello che il mercato ortofrutticolo richiede attualmente”.

“Abbiamo voluto essere vicini ai produttori, capirne le problematiche. – aggiunge Innamorato – Da tutto ciò, è emersa una grande voglia di collaborare con loro. Vogliamo favorire le aziende nojane attraverso delle convenzioni, che possano permettere loro di perseguire alcune certificazioni richieste dalle catene tedesche, in modo da essere sempre competitivi ed al passo con i tempi”.

“Un altro problema grave a cui stiamo ponendo rimedio – continua il sindaco – è quello dei rifiuti in campagna. Molti emissari di ditte straniere, quando giungono nelle nostre campagne per acquistare i nostri meravigliosi prodotti, rimangono perplessi dinanzi ai tanti rifiuti che alcuni incivili lasciano ai bordi delle strade di campagna. Uno degli obiettivi di questa Amministrazione è proprio la sanificazione e la bonifica di queste zone, attraverso cospicui controlli, in collaborazione con Polizia Provinciale. Inoltre vorremmo inserire un sistema di video-sorveglianza, come già fatto per il paese, anche se nell’agro è difficile vista la vastità del territorio”.

“È stata, inoltre, una grandissima occasione per mostrare i tanti prodotti della nostra terra – afferma Innamorato – dinanzi a tante persone provenienti da tutto il mondo. Devo ammettere che tutto ciò mi rende particolarmente orgoglioso del mio paese”.

Per concludere, vorrei ringraziare l’A.P.E.O., che ci ha ospitati nel suo padiglione – puntualizza il sindaco – e soprattutto il suo presidente, Giacomo Suglia, che ringrazio per l’accompagnamento. Egli stesso mi ha mostrato e mi ha fatto conoscere alcuni tirocinanti impegnati nel percorso post-diploma presso alcune aziende del nostro paese, in un’ottica alternanza scuola-lavoro molto cara a questa Amministrazione”.

Una grande vetrina, quindi, per i produttori del nostro paese, contando anche l’alto numero di affluenza che si è registrato durante i giorni interessati. Hanno visitato la fiera, secondo alcuni dati, ben 77.000 persone, altamente specializzate e competenti nel settore.

Un altro appuntamento che rimarca ancora una volta la particolarità e l’originalità del prodotto ortofrutticolo nostrano, ritenuto non a torto, uno dei migliori nel panorama nazionale ed internazionale.

[da La Voce del Paese del 17 Febbraio]

Noicattaro. fiera berlino intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI