Martedì 22 Gennaio 2019
   
Text Size

Settimana Santa: “Press Tour”, approvato il progetto

Noicattaro. progetto settimana santa front

 

Nel numero del 27 Gennaio scorso, vi avevamo anticipato la notizia secondo la quale Noicattaro aveva presentato un progetto, presso la regione, in merito alla presenza di alcuni giornalisti di livello nazionale, durante la Settimana Santa.

Ebbene, è notizia di qualche giorno fa, che lo stesso progetto è stato approvato in regione e la nostra cittadina sarà protagonista, in quei giorni, di un “Press Tour”.

La Regione Puglia, infatti, ha deciso di finanziare l’organizzazione di iniziative e di ospitalità dei giornalisti ed opinion leader, nonché dei più famosi blogger di viaggi a livello nazionale, finalizzate alla conoscenza del territorio e dei suoi attrattori materiali ed immateriali.

Il progetto, realizzato con la collaborazione del G.A.L. del Sud Est barese, prevedrà, per i giornalisti ospiti, un tour esperienziale mirato a far conoscere loro la tradizione pasquale e la cultura nojana in tutte le sue meravigliose declinazioni.

In merito all’iniziativa, nonché all’organizzazione della Settimana Santa sotto tutti i suoi aspetti, ha parlato il promotore della stessa, il Parroco della Chiesa Matrice, Don Vito Campanelli: “In quanto promotore dei tradizionali riti della Settimana Santa nojana, avverto la responsabilità di custodire questo patrimonio che identifica la comunità di Noicattaro. La Settimana Santa ha in sé il carattere religioso, che culmina con la celebrazione del triduo all’interno delle comunità”.

“Le processioni che ci sono state tramandate – continua Don Vito – hanno il compito di condurre al mistero che poi si celebra nella divina liturgia. Il nostro compito, invece, è quello di organizzare e coordinare le varie iniziative, senza distogliere lo sguardo da quello che è il fulcro di tutto l’evento, ossia il rito religioso”.

“Si è attivato, in merito all’organizzazione, un gruppo con delle significative interazioni – continua il parroco – in modo tale da provvedere a tutti quegli aspetti che un evento così importante e con una tale affluenza di pubblico richiede. Mi riferisco in particolar modo alla sicurezza, affinché tutto possa svolgersi senza pericolo per alcuno, mettendo in atto ulteriori accorgimenti indispensabili per salvaguardare tutti”.

“Altro proposito – puntualizza don Vito – è che tutti i percorsi siano allestiti e sgombri di rifiuti e ostacoli, che possono creare disagio per i crociferi. Ci sarà, inoltre, una brochure illustrativa, pensata per far conoscere i nostri riti e per guidare i forestieri durante i tre giorni”.

Un evento che richiede la massima collaborazione con l’Amministrazione Comunale. “Con l’Amministrazione si è creato quell’indispensabile rapporto – afferma il parroco della Chiesa Matrice – di collaborazione. Il progetto approvato, per esempio, non interferisce con i riti, ma viene ad offrire la possibilità di far conoscere ancora meglio il nostro paese, attraverso la presenza di giornalisti invitati, che produrranno servizi di rilevanza nazionale. Siamo inoltre in attesa di poter realizzare un incontro con i commercianti del paese, affinché si possano evitare indebite contaminazioni con eventi gastronomici”.

“Accanto a tutte questa incombenza organizzativa, – conclude il sacerdote – si sta cercando di creare un’unica cabina di regia, per tutto l’evento. Resta comunque da intraprendere il compito più difficile, e cioè quello di istruire le coscienze, in preparazione a questo periodo, culmine di tutto l’anno liturgico”.

[da La Voce del Paese del 24 Febbraio]

Noicattaro. progetto settimana santa intero

Commenti 

 
#5 Multa 2018-03-05 21:55
Aspettiamo con ansia la pubblicazione sul web dell’articolo sulla multa comminata per i carri!
Ma niente ancora.
 
 
#4 NextMajor 2018-03-05 13:05
ProssimoSindaco, sa il fatto suo, ha una ditta che pulisce le cantine e le fa diventare delle graziose tavernette.
 
 
#3 Donald 2018-03-05 09:32
ProssimoSindaco forse sogni ad occhi aperti? Apri gli occhi per davvero e guardati intorno, così giusto per renderti conto delle reali condizioni del paese!!!
 
 
#2 Donald 2018-03-05 09:30
ProssimoSindaco ma forse sogni ad occhi aperti? Apri davvero gli occhi e guardati intorno!!!
 
 
#1 ProssimoSindaco 2018-03-03 18:00
Bellissima immagine, sono fiero di essere un nojano.
Noicattaro è una bella cittadina, generosa, lavoratrice, con menti eccezionali, abilissimi commercianti che non scendono a compromessi, giovani molto intraprendenti e anziani forti, attenti ad ogni evento e pronti a dare preziosi suggerimenti.
Dovrebbe migliorare un pò l'aspetto politico che non riesce ad andare a passo con le capacità ed esigenze dei cittadini stessi nonchè dello stesso aspetto fisico e geografico del paese; si allunga troppo su aspetti che tendono a divergere dallo standard sociale, lasciando corto il lato che potrebbe incanalare massimi profitti economico e sociali.
In breve, occorre svuotare un pò la città di cose inutili, dare una bella rinfrescata e lasciare solo quelle poche, ma grandi cose che contano, una delle quali è rappresentata in foto.
Un pò come le nostre cantine....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI