Mercoledì 23 Maggio 2018
   
Text Size

La neve nella calda settimana delle elezioni

Noicattaro. elezioni front

 

Anche la neve porta discordia. Ebbene si! Dopo la sorprendente nevicata di martedì scorso, su Facebook si è aperta l’ennesima polemica, riguardante questa volta l’ordinanza del sindaco, con la quale si chiudevano le scuole e si sospendeva il mercato settimanale.

La neve è arrivata in una settimana un po' “bollente”, visto le ormai imminenti elezioni, che domenica prossima vedranno milioni di italiani impegnati alle urne.

Anche nel nostro paese, nel nostro piccolo, riusciamo a creare discussioni politiche intorno ad un fenomeno che di politico non ha un bel niente. Non riusciamo a goderci il momento? Non riusciamo ad ammirare ciò che la natura ci ha donato, sebbene per poche ore?

Di parole, durante questa campagna elettorale se ne sono dette tante, anche a livello locale. Adesso, è arrivato il momento di decidere il governo che guiderà la nostra nazione, si spera, fino al 2023.

Andiamo tutti consapevoli verso questo voto, ognuno con la sua ideologia politica. Ma, sono convinto che tutti, nel bene e nel male, un po' di bene a questa martoriata Italia ne vogliano.

Quello delle elezioni è un appuntamento importante, in cui noi cittadini siamo tenuti a compiere il nostro dovere. Per cui, tutti siamo chiamati a recarci alle urne, nessuno escluso. Anche chi è sfiduciato e non crede più nella politica.

L’astensione non è una risposta utile al bene della nazione, la vera risposta è lì, in quella cabina, con quella “matita in mano, peggio di qualsiasi arma”, direbbe Borsellino. Buon voto a tutti!

[da La Voce del Paese del 2 Marzo]

Noicattaro. elezioni intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI