Alberghiero, ufficiale l’attivazione. Al via le iscrizioni

Noicattaro. alberghiero front

In un video apparso lo scorso 30 Marzo sul profilo facebook del Sindaco Innamorato, il primo cittadino fa il punto sull’apertura del prossimo indirizzo di scuola superiore alberghiera “De Lilla” su Noicattaro. Di seguito la trascrizione dei punti più salienti del video in oggetto.

Contattato dalla Preside Margherita Manghisi nella mattinata afferente il giorno della pubblicazione del breve filmato informativo, Innamorato rende noto di aver ricevuto dalla stessa il Codice Meccanografico: “L’attivazione del predetto indirizzo è avvenuta sotto il profilo giuridico, - ragguaglia -, l’Ufficio Scolastico regionale ha comunicato con il Ministero, per cui ufficialmente, da oggi, Noicattaro ha avviato questo percorso che prevede l'attivazione di alcune sezioni di Prima classe già da questo Settembre”.

Successivamente, il sindaco Innamorato cita Carmen Tanzella, professoressa di Noicattaro facente parte dello staff della dirigente scolastica Margherita Manghisi, persona di riferimento a cui eventualmente rivolgersi per avere delucidazioni in merito alle iscrizioni.

“Sebbene le stesse iscrizioni si siano chiuse a Febbraio,” - prosegue Innamorato – “gli interessati che hanno optato per indirizzi di scuola alberghiera nell’hinterland nojano (Castellana, Casamassima, Mola) potranno comunque richiedere il nulla osta ai citati Istituti al fine di formalizzare l’iscrizione presso la sede di Noicattaro”.

Come dunque puntualizzato dal primo cittadino, per quanto attiene le informazioni necessarie, è possibile far riferimento alla citata professoressa Tanzella, anche in virtù della grande stima professionale di cui la stessa professoressa gode presso numerosi nostri concittadini.

Si tratta di un qualcosa di importante che speravamo di ottenere, - chiosa Innamorato -, l’ufficialità è stata data dall’Ufficio Scolastico regionale: voglio condividere con i cittadini ogni passo di questa nuova esperienza”.

In merito alla questione, si è espressa anche la Corte dei Conti, previo un parere richiesto alla stessa a scopo cautelativo dal primo cittadino. “Sussiste la possibilità che in questa progettualità il comune di Noicattaro non investa nulla di proprio, - fa sapere Innamorato -, in questi giorni siamo riusciti a incontrare dei cittadini e alcune aziende che intendono collaborare allo sviluppo del progetto mediante opportune donazioni”.

Come informa ulteriormente lo stesso Sindaco, ne consegue che, non prelevando risorse dal civico bilancio, sarà possibile destinare quanto previsto allo scopo in bilancio ad altri servizi, rifacimento e messa a punto del manto stradale in primis.

La vicenda scuola alberghiera a Noicattaro appare dunque ufficializzata dall’attribuzione del codice meccanografico di cui sopra, per cui, come riferito in precedenza, il tutto appare sancito anche da un punto di vista giuridico.

“Il predetto codice è stato trasmesso alla scuola centrale di Polignano, - rende noto Innamorato -, a breve affiggeremo un manifesto in tutte le nostre scuole medie per informare insegnanti e ragazzi”.

In chiusura, il Sindaco riferisce quanto segue: “Siamo in contatto con la Dirigente scolastica della scuola Pende di Noicattaro al fine di definire al meglio anche la suddivisione degli spazi”.

[da La Voce del Paese del 07 Aprile]

Noicattaro. alberghiero intero