Venerdì 22 Marzo 2019
   
Text Size

"Giochi di Primavera” presso la “De Gasperi”

Noicattaro. giochi di primavera front

Lo scorso 17 Aprile, presso l’Istituto De Gasperi, hanno avuto inizio i “Giochi di Primavera”, che hanno visto partecipi gli alunni delle classi 4°A-B-C-D-E-F-G, e che si prolungati anche lo scorso 24 Aprile, con la partecipazione delle classi quinte.

“I Giochi di Primavera rappresentano per noi, ormai, una tradizione”, ha introdotto il Dirigente Scolastico, dott.ssa Domenica Camposeo- “Fanno parte dell’Offerta Formativa, e sono un incentivo per la formazione dei nostri alunni, attraverso cui sviluppare e maturare valori, quali il rispetto e il vivere comune”.

“Inoltre - ha continuato il Dirigente - i Giochi di Primavera sono organizzati da due esperti, quali il prof. Pompeo Fabio Picca e il prof. Vito Didonna, senza i quali non sarebbe stato possibile organizzare tutto questo”.

Dopo aver ascoltato e cantato l’Inno Nazionale, i due esperti hanno presentato il progetto e illustrato lo svolgimento dei giochi. A seguire sono avvenute le divisioni in gruppi dei ragazzi, con le rispettive maestre.

“Si tratta di un progetto nazionale che prevede la presenza di due laureati in Scienze Motorie - spiegano Didonna e Picca - per un’ora a settimana a classe, all’interno della scuola. Per quanto riguarda le attività dei Giochi di Primavera, abbiamo deciso di ‘recuperare’ i giochi tradizionali, con poche regole, proprio per permettere di fare un salto nel passato e di divertirsi con poco e con semplicità”.

“Questi giochi servono principalmente all’integrazione e alla socializzazione - hanno spiegato i due esperti - infatti sono stati presi tre ragazzi per ogni classe, in modo da formare squadre miste, per un totale di sette.

Successivamente, si è proceduto con lo svolgimento dei giochi, che si sono alternati all’interno della palestra dell’istituto e nei due atri esterni. Il tutto, con la collaborazione delle maestre Isabella Cavallino, Antonia Dipierro, Rosanna Mariano, Onofria Cinquepalmi, Giovanna Liturri, Rita Carulli e Anna Didonna.

Martedì scorso, 24 Aprile, si sono svolti i Giochi di Primavera per i ragazzi di 5° elementare, con la presenza delle maestre Maria Isa Abruzzese, Deleonardis Norina, Angela Maria, Carmela Troise, Pasqua Di Natale, Lucrezia Lombardo e Grazia Colucci.

I due professori ed esperti, inoltre, come ogni anno, rinnovano l’appuntamento del “Vito&Peo Camp”, campo estivo che si svolgerà dall’11 Giugno al 27 Luglio 2018 presso la scuola elementare “De Gasperi”. Questo coinvolgerà i bambini dai 5 ai 12 anni, e avrà luogo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.00, con attività quali calcio, basket, volley, balli, karate, laboratori creativi, tiro con l’arco, piscina e tanto altro.

Questo, per favorire ai ragazzi di svolgere attività fisica, divertendosi. Il gioco, infatti, rimane la più bella forma di educazione dei piccoli bimbi, che molto spesso, invece, rimangono incatenati dinanzi a videogames e televisori, incapaci di muoversi e divertirsi.

[da La Voce del Paese del 28 Aprile]

Noicattaro. giochi di primavera intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI