Sabato 20 Ottobre 2018
   
Text Size

“Abbrescia Cup 2018”, talenti di Puglia nel ricordo di Gaetano

Noicattaro. Abbrescia cub front

Ritorna il consueto appuntamento con le migliori compagini di calcio giovanile della nostra regione. Presso lo Stadio Comunale di Noicattaro, infatti, dal prossimo 7 Maggio i futuri campioni si affronteranno per la seconda edizione dell’“Abbrescia Cup”.

Per il secondo anno, il torneo sarà dedicato completamente alla categoria “Allievi”, dopo aver visto la partecipazione dei “Juniores” negli anni precedenti. Come ogni edizione, il torneo viene organizzato con l’intento di commemorare due giovani sfortunati calciatori nojani prematuramente scomparsi: Il campione d’Italia Juniores nel 2006 Gaetano Abbrescia e il piccolo Francesco Dipierro (a cui e dedicato il tradizionale premio Fair-Play).

Come già detto, la kèrmesse si snoderà da lunedì 7 Maggio interessando l’intera settimana (novità di quest’anno) e vedrà la partecipazione di 16 squadre dilettantistiche, nonché i settori giovanili di quattro squadre professionistiche (Bari, Foggia, Fidelis Andria e Monopoli). Le squadre, che si affronteranno in gare tutte di pomeriggio, verranno organizzate in quattro gironi da quattro squadre. La prima di ogni girone accede ai quarti di finale (che si svolgeranno sabato 12 Maggio) contro una delle quattro squadre professionistiche. La domenica, poi, sarà la volta delle semifinali (al mattino) e delle finali che assegneranno i primi quattro posti (al pomeriggio).

A seguire, dopo le finali, ci saranno le premiazioni, con la presenza del sindaco di Noicattaro Raimondo Innamorato e del presidente della sezione regionale della F.I.G.C., nonché responsabile S.G.S. regionale, Vito Tisci.

Una bellissima manifestazione, una settimana di sport e festa, completamente organizzata dal tutto lo staff tecnico del Noicattaro Calcio e in particolare è lecito citare Francesco Langiulli, Giuseppe Latrofa e Francesca Buono, nonché il grande aiuto che annualmente rinnovano i genitori di Gaetano e Francesco, sempre disponibili e pronti a promuovere questo tipo di iniziative.

Cosa aggiungere allora? Rechiamoci tutti presso lo stadio Comunale per ammirare i migliori talenti del calcio nostrano e vivere delle sane giornate di sport e divertimento, nel ricordo di Gaetano e Francesco che, sicuramente, sarebbero contenti di vedere tanti coetanei sfidarsi seguendo i più puri canoni dello sport.

Noicattaro. Abbrescia cup intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI