Sabato 20 Ottobre 2018
   
Text Size

Ordinanza: Eliminazione sterpaglie e pulitura terreni

Noicattaro. Ordinanza front

 

0001

000200030004

Commenti 

 
#13 raggivirginia 2018-05-17 19:22
Io c'ho mannato 'e pecore a magnà 'e strerpagghie!!
 
 
#12 Attila 2018-05-12 15:50
Li avete votati ora teneteveli
 
 
#11 pasqualesaponaro 2018-05-12 06:45
L andasse ad arare chi l ha resa edificabile quell'area, non solo dobbiamo pagare, dobbiamo pure pulire
Nelle aliquote imu sono comprese anche le pulizie
I soldi si rubano al governo per darli al proprio paese e a chi ha saputo rubarli, questo hanno fatto la DC e il PD e voi rubate al proprio paese per darli a chi?
Per restituirli? Cosa restituite? Mi sembrate bambini che grattano il fondo dello yogurt dopo che è finito.... dovete comprarne un altro
 
 
#10 vitangelo 2018-05-11 18:47
dopo aver fatto cassa sulle opere di urbanizzazioni, adesso tocca agli agricoltori. non viene fuori un minimo di progetto serio.
 
 
#9 Cittadino 2018-05-11 13:30
Via pasquale saponaro bisogna arare il terreno sembra una foresta.mvitv
 
 
#8 mah 2018-05-10 17:51
volevate il cambiamento ecco come è cambiata la politica noiana gli altri non hanno fatto niente i questi ultimi trenta anni mah!!!! provate a guardarvi intorno: sono state realizzate in questi trentanni le scuole, la biblioteca, il nuovo municipio, il recupero del palazzo della cultura, il parco comunale, la zona PIP, i fondi utilizzati per il recupero del centro storico la piazza, il problema della fogna bianca, ma questi politici di oggi cosa stanno progettando e recuperando di fondi nazionali ed europei per realizzare qualcosa? MAH!!!!!!!
 
 
#7 tipiacevincerefacile 2018-05-10 14:36
E' scorretto Sindaco, devi alzare il tuo fondo schiena dalla sedia, individuare le aree descritte in questa fantomatica ordinanza e dare preavviso al proprietario il quale deve provvedere entro 15gg alla pulizia che deve constatata da Lei medesimo, rialzano il fondo schiena dalla sedia. Come fa ad assicurarsi che i rifiuti trovati in un area privata, appartengono al proprietario? Se l'erbaccia tocca il suolo pubblico e chi la estirpa si ferisce una mano, lo sa che Lei paga tutto secondo questa ordinanza?

I soldi si guadagnano, non si rubano
 
 
#6 rocco 2018-05-09 20:45
Questa giunta tira a campare come dice un politico del nord,le ordinanze le multe, e la caccia ai divieti sono il loro piatto forte. Sono servi di un regime vecchio datato, questo è come la pensano. In paese non si vede più on opera pubblica importante, una concreta iniziativa a favore di chi ha bisogno, stiamo solo aspettando qualche ordinanza che giunge dall'area metropolitana,da soli non sappiamo reagire duramente verso la comunità europea o i vari governi per attingere a finanziamenti per realizzare opere imponenti. Siamo in uno stato di torpore tra il dormiveglia.
 
 
#5 Disinfestatore 2018-05-09 14:00
Sono come la gramigna!
La prossima volta pensate bene a chi state dando il voto!
Ora non lamentatevi e tenetevi le multe a casaccio.
 
 
#4 uragano 2018-05-08 21:04
la solita ordinanza copiata o pervenutavi a tutti gli effetti di legge, un'altro escamotage per sbarcare il lunario per scroccare qualche soldo di multa, dal momento che avete desertificato il centro storico, avete pensato bene di far cassa sulle erbacce.Mi rivolgo ai concittadini, vedete di tenere pulite quanto più possibile le vostre pertinenze, altrimenti vi sarà aggiunta un'altra tassa sulla propria esistenza.
 
 
#3 noja 2018-05-08 18:09
mi raccomando quando pulite fate le foto dell'avvenuta pulizia , magari riportando nella foto la data, mi aspetto che arrivino multe anche laddove siano state fatte le dovute pulizie, nei tempi prestabiliti....
 
 
#2 Elettore deluso 2018-05-08 11:38
Bravo sindaco Innamorato.
Dai il buon esempio.inizia a far pulire tutto il verde cittadino.
Ci fai vivere nello schifo.
Andresti sanzionato tu x primo.
 
 
#1 web 2018-05-08 11:24
cara amministrazione comunale pensate in primis a emettervi voi stessi un ordinanza e pulitevi i marciapiedi e le aree di pertinenza pubblica, forse vi manca qualche grado visivo, le erbacce crescono in paese tra i marciapiedi e l'asfalto, questa è pertinenza pubblica forse non lo sapete ma siete nel torto. N.B. si nota nel cimitero alcuni tratti di asfalto deformi, se dovesse farsi male qualcuno inciampandovi,siete nel PENALE.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI