Lunedì 25 Marzo 2019
   
Text Size

Un busto per la memoria di Rito Selvaggi

Noicattaro. rito selvaggi front

Rito Selvaggi è sicuramente uno dei più celebri personaggi della nostra cittadina. Nato a Noicattaro il 22 Maggio del 1898, si è pregevolmente distinto nel campo musicale, essendo stato compositore, direttore d’orchestra e musicista.

Ha composto tantissime opere, tuttora apprezzatissime nel panorama musicale italiano, facendo di esso uno dei maggiori compositori del ‘900. È stato direttore, inoltre, di tre dei più prestigiosi conservatori italiani: Palermo, Parma e Pesaro.

Morì, all’età di 74 anni, nel 1972 a Zoagli (in provincia di Genova) ed è tuttora sepolto nel cimitero monumentale del Verano, a Roma, ove riposano tutte le più grandi personalità della nostra amata Italia.

A volte, nella nostra Noicattaro, ci dimentichiamo di ammirare questi personaggi e di inorgoglirci davanti alle loro opere. Da ora in poi, però avremo un segno tangibile che ci ricordi la grandezza di quest’uomo.

Possediamo già una via che riporta alla memoria il Selvaggi (nei pressi di via Giovanni XXIII). A questa si aggiunge un busto in bronzo, gentilmente donato dal nipote omonimo del celebre compositore. Un gesto che vuole cancellare il brutto episodio del furto di un altro identico busto, raffigurante sempre lo stesso Selvaggi, precedentemente conservato presso la Sala Consiliare del Municipio.

L’attuale busto, realizzato recentemente dal noto scultore salentino Vito Antonio Guglielmo, è collocato nel Palazzo della Cultura, nella sala specificatamente dedicata agli artisti nojani.

La donazione del manufatto in bronzo è solo l’ultima delle importanti elargizioni che la famiglia Selvaggi ha voluto riservare al Comune di Noicattaro. Solo qualche tempo fa, infatti, lo stesso nipote aveva donato vari documenti e spartiti composti dal noto musicista, tuttora conservati presso la biblioteca comunale “G. Di Vittorio”.

Un gesto graditissimo, quindi, quello della famiglia Selvaggi che aiuta a riflettere ancora una volta su una delle più grandi personalità del nostro paese, il quale ha saputo portare alla ribalta il nome della nostra cittadina nel panorama nazionale. Un busto che è visitabile da tutti e che rinsalda ancor di più la memoria del grande maestro.

[da La Voce del Paese del 16 Giugno]

Noicattaro. rito selvaggi intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI