Lunedì 18 Novembre 2019
   
Text Size

Svoltasi domenica -Tutti pazzi per Lama San Giorgio-

lama san giorgio 34r

 

Domenica 23 giugno 2013 Vallone Guidotti, nonostante le alte temperature, si è trasformato in una fucina di aggregazione, giochi, sport, spiritualità e soprattutto tanta passione per la nostra amata Lama San Giorgio. L'Associazione appena costituita nominata non a caso "Lama San Giorgio" scende in campo al fine di tutelare il prezioso fiume verde che attraversa il territorio di Rutigliano. Durante la mattinata trascorsa tra gli arbusti tipici della Macchia Mediterranea, dopo un rinfresco con prodotti locali, si sono susseguite interessanti attività finalizzate alla riscoperta di questo lembo di terra. La locale sezione di Archeoclub d'Italia ha curato lo spazio dedicato al tiro con l'arco, alcuni esperti di erbe officinali hanno illustrato le proprietà curative delle piante che crescono spontaneamente sul nostro territorio e ancora grazie a "Tutti pazzi per Lama San Giorgio" è partita una raccolta firme, destinata al Ministero dei Beni Culturali e al Ministero dell'Ambiente, per dire NO allo sversamento diretto in Lama San Giorgio delle acque reflue depurate come previsto da un progetto della Regione Puglia. "Ci auguriamo" ha espresso Padre Massimiliano Cacucci al termine delle Celebrazione Eucaristica tenutati a Vallone Guidotti da lui officiata "che coloro i quali hanno potere decisionale riflettano attentamente prima di commettere l'ennesimo delitto nei confronti dell'ambiente in cui viviamo"

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI