Via Casamassima: una pista ciclabile per campi sportivi e P.I.P.

via Casamassima

 

Sta per nascere una nuova pista ciclabile, e nessuno sa niente. Siamo alle solite, pazienza.

La delibera di Giunta n. 71  dello scorso 8 Novembre ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione di una pista ciclabile su via Casamassima, tra il cavalcavia ferroviario e la zona sportiva.

Nel programma Triennale dei Lavori Pubblici 2010-2012 era prevista l’opera pubblica di “Manutenzione straordinaria ed allargamento di via Casamassima” per l’importo complessivo di 100.000,00 euro. Questi lavori sono stati affidati, con determina n. 138 del 29/02/2012, a due ingegneri di Noicattaro. Qualche mese dopo è stato approvato il progetto definitivo dei lavori di manutenzione, relativi però solo al primo stralcio, rinviando al secondo stralcio la realizzazione della pista ciclabile e della pubblica illuminazione.

L’Assessorato regionale ai Trasporti ha offerto la possibilità di utilizzare fondi residui del PO FESR 2007-2013 per finanziare progetti di piste ciclabili immediatamente cantierabili. A Noicattaro, la realizzazione della pista ciclabile su via Casamassima tra il cavalcavia ferroviario e la zona degli impianti sportivi (stadio comunale, campo B, campetti di calcio) - già prevista nel progetto generale dell’opera pubblica relativa ai “Lavori di manutenzione straordinaria e allargamento di via Casamassima” - riveste notevole importanza ai fini della sicurezza per raggiungere detta zona, molto frequentata, degli impianti sportivi, nonché eventualmente anche per la zona P.I.P., a poca distanza dagli impianti sportivi. Per questo, i tecnici incaricati hanno provveduto a consegnare gli elaborati della progettazione relativa al secondo stralcio, che dovrebbe andare fino alla zona industriale di Noicattaro.

La Giunta ha approvato dunque, il Progetto Esecutivo dei lavori, per l’importo complessivo di 150.000,00 euro. Non ci resta che attendere i lavori, con la speranza di vedere più gente in bici.