Sabato 14 Dicembre 2019
   
Text Size

Talenti nojani: ecco Carlo Boccuzzi dal "Midnight in Chicago"

carlo Boccuzzi_artista

 

Prosegue l'indagine de La Voce del Paese riguardante i talenti nojani. Dopo aver intervistato Angela Gassi, costumista dell’Aida - il cui apprezzato lavoro è giunto al Teatro Anayansi di Panama - il nostro giornale ha intervistato un altro giovane talentuoso nojano. Si chiama Carlo Boccuzzi ed è reduce da “Midnight in Chicago”, un musical inedito scritto dal President & Director Francesco Zeffiri e da Giusy Salomone. Frutto dell'instancabile lavoro della associazione musicale e teatrale Vitruvians, la commedia musicale si è tenuta il 3 Dicembre scorso al Teatro Forma di Bari.

“L’avventura con la Compagnia Vitruvians è nata a Settembre - ci racconta entusiasta Carlo - dopo aver sostenuto un’audizione. Il provino è stato duro e molto analitico, ma è andato bene e mi ha dunque permesso di entrare a farne parte”.

Carlo prosegue descrivendoci la sua esperienza: “Il lavoro è stato intensissimo per noi ‘nuove leve’ della Compagnia. Abbiamo lavorato con estrema costanza, motivazione e massima concentrazione. Le ore di lavoro impiegate nella preparazione dello spettacolo sono state tante, ma ogni membro della Compagnia ci è stato costantemente vicino affinché noi tirassimo fuori il meglio da noi stessi e mettessimo a frutto le nostre capacità artistiche”.

Naturalmente le forti emozioni hanno accompagnato gli artisti in questa avventura, ma la gioia più grande  è stata regalata dal pubblico attraverso il suo immenso calore, come ci ha rivelato il cantante, con grande umiltà.

La Compagnia Vitruvians è composta da molti membri e Carlo Boccuzzi ha lavorato a stretto contatto con altri artisti, tra cui cantanti, ballerini e staff tecnico: “È nato da subito un rapporto di grande stima e rispetto reciproco. Ciò che più mi ha colpito è stato il non sentirmi mai ‘l'ultimo arrivato’. Vitruvians parte dal presupposto che ci si debba confrontare su tutto, facendo il possibile per non creare rivalità interne e per ‘tendere’ costantemente alla crescita umana e artistica di ognuno di noi”.

Carlo ha iniziato ad avvicinarsi al canto 5 anni fa, in modo del tutto amatoriale. Nel 2010 ha intrapreso un percorso artistico con l'insegnante Gabriella Schiavone, terminato poi nel 2012. Ha partecipato a concorsi musicali locali e nazionali (come il “De Finibus Vocis” e il “Tour Music Fest”); un momento importante per la sua carriera professionale è entrato a far parte del coro polifonico “Quattordicetto Cetra”, con il quale ha registrato l’omonimo disco pubblicato nel 2012 su scala nazionale e presentato per la prima volta presso la Feltrinelli di Bari. Attualmente il cantante è seguito nel suo percorso di studio dal musicista Michele Cattedra (Song Performance coach di Vitruvians) e dal Vocal Coach Tony Frassanito.

“Non mi faccio mancare audizioni e provini per programmi televisivi che ritengo essere ottime opportunità - ha continuato Carlo - per chi questo mestiere lo fa o vuole farlo”.

Abbiamo, quindi, chiesto all’artista cosa ne pensasse della realtà nojana: “Credo che a Noicattaro si stia muovendo qualcosa: l’Exviri ne è un esempio, con le sue mille iniziative culturali. Poi ancora il progetto ‘Nojattiva’ e l’importante incentivo che ‘Radio Indiepercui’ sta dando ai talenti nostrani della musica indipendente. Potrei ancora citare il programma estivo ‘La lirica a Noicattaro’ che da qualche anno sta ricevendo incredibili consensi a livello provinciale; per non parlare dell'instancabile ‘Presidio del Libro’ che procede a ritmi serrati nella divulgazione della cultura letteraria a livello comunale. Secondo me Noicattaro ha finalmente intrapreso la strada giusta. Mi auguro solo che le amministrazioni non smettano mai di sostenere il lavoro dei giovani e delle associazioni”.

Non ci resta che associarci all'invito di Carlo Boccuzzi rivolto all'amministrazione, ringraziarlo per la sua grande disponibilità per questa intervista e naturalmente cogliamo l'occasione per augurargli una  brillante carriera artistica.

Carlo Bozzuzzi_intero

Commenti 

 
#3 Giacomo d. 2013-12-13 09:45
Grandeeeeee...in bocca al lupo!!!
 
 
#2 gae 2013-12-12 21:52
grazie per la citazione Carlo!
 
 
#1 Maurizio innamorato 2013-12-12 20:47
Break a leg. Hai tutta la mia stima e hai intrapreso una carriera che fa invidia(nel senso buono). Noicattaro deve essere orgogliosa di te.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI