Domenica 24 Ottobre 2021
   
Text Size

"Se non avete le p**** di reagire, andiamo a casa". L'sms di Sozio

Noicattaro. Il sindaco Peppino Sozio

 

Pubblichiamo qui l'sms inviato da Peppino Sozio alla sua maggioranza, il 14 Febbraio scorso, due giorni dopo lo spauracchio del Consiglio Comunale.

"Cari amici e compagni di maggioranza sono mortificato per come reagite ad ogni attacco che dal web mi viene rivolto dagli avversari politici che sono anche i vostri avversari, ma molti di voi non lo capiscono ancora e sistematicamente abboccano entrando in fiabrillazione ad ogni novità che non piace a chi vuole la fine di questa amministrazione. Ad essere deluso sono io dei vostri atteggiamenti che dimostrano che non siamo una squadra e che abbiamo molto da imparare per come si sta in maggioranza. Se non avete le p....per reagire contro gli uccelli del male augurio, che ben venga la fine della legislatura e...buona campagna elettorale. Peppino"

Commenti 

 
#15 Grillino 2014-02-20 13:15
Imparate a scivere prima di entrare in politica altrimenti fate solo brutte figure. IO VOTO MOVIMENTO 5 STELLE ALLE PROSSIME ELEZIONI A NOICATTARO E INVITO TUTTI I DELUSI DALL'ATTUALE POLITICA A FARE LO STESSO.
 
 
#14 Walter 2014-02-20 00:25
Siamo al digestivo e' l'ora del riposino pomeridiano.Mi auguro che questa lezione servi a qualcosa.Ma come dalle nebbie compariranno i sindacalisti e i loro eredi,i costruttori,gli ingegneri qualche avvocato per approfittare delle briciole e di gestire questo paese ad uso e consumo dei soliti approfittatori. Peppino torna a casa e' l'ora.
 
 
#13 camaleonte 2014-02-19 19:51
mentre il presidente dorme gli altri fanno i fatti.... durm durm ca i f-v coc-n
 
 
#12 Ex renziano 2014-02-19 17:04
Sozio ha fatto come Renzi tante promesse all'inizio e poi appena capito di avere la possibilità di occupare la poltrona da sindaco in maniera permanente ha di fatto buttato tutti a mare pur di rimanere da solo sulla barca sfasciata del Comune di noicattaro.
Lo squallore è il comportamento del PD che molto probabilmente ha troppi scheletri nell'armadio e non vuole che qualcuno li tiri fuori.
 
 
#11 ex pd 2014-02-19 15:54
pur di raggiungere i loro interessi stanno facendo terra bruciata intorno al segretario del PD
 
 
#10 simone 2014-02-19 15:43
Notate qualche piccolo errore grammaticale? Nooooo.
 
 
#9 NojanoPD 2014-02-19 08:48
Caro Sozio sei una INDECENZAAAAAA. R'TIRT E VATTEIN IN PENSIONE. RIPETO 'INDECENTE'
 
 
#8 spezia 2014-02-19 07:40
ha il coraggio di rivoltare la frittata !!!ahahhahhha
 
 
#7 lino 2014-02-18 18:43
Che aspetti a fare le valigie?
Portati insieme il presidente del consiglio!!!!
 
 
#6 nonna papera 2014-02-18 18:05
Nel giorno dedicato all'amore il nostro primo cittadino scioglie il sodalizio con i suoi adepti.Non sarà stata forse una trovata per evitare i regalini di rito? Poveri cuori infranti.
 
 
#5 camaleonte 2014-02-18 18:00
La foto del presidente del consiglio è indicativa dello stato in cui versa...questa addormentata amministrazione.
 
 
#4 Ex renziano 2014-02-18 17:54
Senti senti siamo al ridicolo, se proprio vogliamo tirare in ballo le palle, ecco: le avete rotte abbastanza. Dimettetevi e date ai cittadini la possibilità di ritornare al voto.
 
 
#3 basta 2014-02-18 17:23
VERGOGNA!!!
 
 
#2 Iscritto PD 2014-02-18 16:40
CERTO CHE CI VUOLE CORAGGIO A DIRLO , MA SOPRATUTTO A SUBIRE CERTI RICATTI . COMPAGNI MANDATELO A CASA DIMOSTRANDO DI AVERLE SUL SERIO LE PALLE , ALTRIMENTI VUOL DIRE CHE SIETE COME LUI .
 
 
#1 ING. 2014-02-18 16:35
SIAMO ALL'ASSURDO MI VERGOGNO DI ESSERE NOJANO E DI FARMI RAPPRESENTARE DA CERTA GENTE. DIMETTETEVI SE VOLETE BENE A NOICATTARO ALTRIMENTI DIVENTEREMO IL COMUNE PIU' RIDICOLO DELLA PROVINCIA DI BARI.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI