Giovedì 14 Novembre 2019
   
Text Size

CarnevaNoja: conto alla rovescia per la "scoriandolata". Foto

Noicattaro. Bozza carro allegorico

 

“Il Golosone d’Uva”, oppure “Rendiamo omaggio a Noicattaro”. Gli organizzatori del 1° CarnevaNoja stanno decidendo in queste ore quale nome dare al carro allegorico che domenica 23 Febbraio sfilerà per le vie principali del paese (vedi foto in alto). Un mega grappolo d’uva, tra due grandi facce umane: sarà questo il carro caratteristico di questa prima edizione.

Noicattaro. Giacomo Innamorato Enernoa

“Vogliamo creare una grande festa per questo Carnevale, e vogliamo farlo nel nostro paese” ha annunciato Giacomo Innamorato, rappresentante dell’associazione culturale ‘Enernoa’. “Per tanti anni ho girato l’Italia e non solo, e da queste esperienze ho rubato qualcosa da ogni luogo, per creare un qualcosa di originale a Noicattaro”.

È un Giacomo Innamorato carico, sicuro e pieno di idee, che poi commenta: “Sarà la festa di tutti: dei bambini, dei giovani e degli adulti. Una festa che coinvolgerà tutta la cittadinanza”.

Oltre al carro che rappresenta il prodotto tipico nojano, ci saranno altri carri: quello del MotoClub ad esempio, che esibirà un’auto d’epoca come non l’avete mai vista prima. Poi il carro “Peter Pan e Capitan Uncino, nella penisola che non c’è”, che la dice lunga sul nostro stivale. E ancora un altro carro allegorico, sul quale ci saranno tanti dj, simbolo della musica e dei giovani. Oltre a quest’ultimo, tutti gli altri carri saranno attrezzati ognuno con un dj, con della buona musica, con ballerini e ballerine, e con bambini. Si, perché questa festa vuol trascinare dentro proprio tutti. Accanto ad ogni carro ci saranno le classi delle scuole di Noicattaro, i bambini della Parrocchia del Carmine e quelli del Laboratorio di Archimede: tanti piccini insomma, che affiancheranno i grandi della Lute e de Gli Amici della Bici.

Il tutto avrà inizio nei Giardini Matteotti, dove già dalle 16.30 ci sarà una zona trucco, dove ogni bambino avrà la possibilità di essere truccato a tema. Alle 17.30 è prevista la partenza del corteo allegorico sfilando, a passo d’uomo, per via Principe Umberto e Corso Roma, per poi arrivare a piazza Dossetti intorno alle 20.30. Qui ci sarà un palco dove si terrà una premiazione speciale: i riconoscimenti andranno alla più bella Maschera Adulto, alla più bella Maschera Baby e al gruppo meglio mascherato. Sempre in questa piazza, ci sarà la degustazione del tipico dolce carnevalesco: le chiacchiere.

Durante la sfilata, i carri si fermeranno per essere ammirati. Inoltre, in queste occasioni ci saranno le esibizioni delle scuole di ballo e degli artisti di strada.

“Qualcuno si chiederà se ci troveremo a Noicattaro” sogna Giacomo, soprattutto quando poi parla della cosiddetta ‘scoriandolata’. “Ad un certo punto succederà di tutto: intorno alle ore 19.00 ci sarà un segnale sonoro che darà inizio alla guerra dei coriandoli. Un tutti contro tutti a suon di trombette, palloni gonfiabili che saranno lanciati dai balconi, salvagente e spruzzeremo coriandoli a più non posso”.

Noicattaro. Arcangelo cartapestaio

Un grande cantiere di idee, messo in piede in 40 giorni circa, grazie al lavoro di cittadini (molti dei quali ragazzi) nojani. Tanta voglia di fare e tanta passione. Come quella di Arcangelo - maestro cartapestaio - che con la carta dei giornali, acqua, farina e carta dei sacchi di farina, si è prodigato nel metter i carri nojani: “Quando hai una passione, puoi solo coltivarla” ha detto l’artista. A causa dei tempi stretti, qualche pezzo di Carnevale è stato preso in affitto dal Carnevale di Putignano e di Massafra: “Si perché abbiamo iniziato ad organizzare il CarnevaNoja subito dopo Natale, e pensare di fare tutto in poco tempo era un qualcosa di impossibile”.

“Volevamo fare una festa diversa in occasione per San Valentino - ha continuato Giacomo Innamorato - ma poi abbiamo optato per il Carnevale”. E l’associazione culturale Enernoa vuole cavalcare l’onda: “Subito dopo il CarnevaNoja ci attiveremo per tanti altri progetti, che vi svelerò non appena avremo la conferma”.

Per chi si fosse perso qualche passaggio, Enernoa è un’associazione culturale che è nata più di due anni fa. Poi una serie di pause di riposo, fino ad arrivare alla manifestazione del 22 Dicembre, organizzato da Noicattaro Sviluppo, senza dimenticare  le due serata del dj contest nella scorsa estate (organizzate da Nojantica), o alla raccolta fondi per le vittime del terremoto dell’Abruzzo. “Comunque un plauso va all’amministrazione nojana e ai nostri sponsor, che ci hanno permesso di realizzare tutto questo”.

Poi conclude: “Ora speriamo ci sia una buona risposta della gente, anche se di una cosa son certo: se al pubblico offri qualcosa fatta bene, la gente accorre numerosa”.

Noicattaro. Pezzi carnevale Putignano

Commenti 

 
#12 francesca 2014-02-24 00:03
Bella serata,faccio i miei ringraziamenti a tutti coloro che hanno partecipato e contribuito con gli organizzatori:sponsor,associazioni,protezione civile e altri ancora,grazie al loro aiuto il carnevanoja non sarebbe stato cosi colorato ...a parte la gente maleducata che si ammassava in mezzo alle maschere e non si capiva niente
 
 
#11 misterioso 2014-02-21 14:22
dai su organizzatore non fare il solista,per cantare bene hai bisogno del coro...se non hai una buona squadra che ti aiuta non sei nessuno!!!quindi devi sempre ringraziare sopratutto tutti quelli che ti aiutano...e non scrivere cosa hai fatto nella vita e prenderti il merito... tutti sono utili e nessuno è indispensabile!!!
 
 
#10 Marzia Colonna 2014-02-20 14:39
GRAZIE PER LA CORREZIONE/PRECISAZIONE!
 
 
#9 nojano nato 2014-02-20 12:55
per piacere possiamo lasciare le polemiche verso chi si sta impegnando per questa manifestazione?
 
 
#8 camaleonte 2014-02-19 19:49
provincialotti
 
 
#7 grillino 2014-02-19 19:24
Titolerei il nostro CARNEVALE NOJANO in: "CONTO ALLA ROVESCIA PER LA DECADENZA DEL NOSTRO SINDACO & COMPANY". In anteprima porto a conoscenza tutti i cittadini nojani che un Carro Allegorico attraverserà le nostre vie.
Rappresenterà una Piramide d'Egitto dove dall'interno sbucherà la "MUMMIA" di TUTANSOZIO e tutti i suoi MINISTRI, anch'essi mummificati, che presenteranno come dono, al cospetto di tutta la cittadinanza le loro "PALLE" per dimostrare al loro SOVRANO che per averle, ce le hanno. Solo non sono riusciti a capire a cosa servono.
Sono certo che tale rappresentazione si trasformerà in un'ottima risposta della gente ed è pur vero che se al pubblico si offrirà qualcosa fatta bene e corrispondente alla reale Vita Politica Nojana, esso accorrerà numeroso”. IL DIVERTIMENTO SARA' ASSICURATO.
 
 
#6 Marzia Colonna 2014-02-19 18:09
VOLEVO PRECISARE CHE LE DUE SERATE DEL DJ CONTEST A NOICATTARO, LA SCORSA ESTATE SONO STATE ORGANIZZATE DALL'ASSOCIAZIONE NOJANTICA (DI CUI FACEVA PARTE ANCHE GIACOMO INNAMORATO) E NON DA GIACOMO INNAMORATO E/O L'ASSOCIAZIONE ENERNOA
 
 
#5 stupito 2014-02-19 17:10
Caro Giacomo mi vuoi dire che paese(d'Italia e non) hai girato? Ma falla finita vai a lavorare!!!!! E poi un'ultima cosa (la piu' importante): ma vuoi dare un taglio a quei capelli che sei ridicolo!!!! ma a quale maschera ti sei ispirato!!!!
 
 
#4 Giacomo Innamorato 2014-02-19 16:18
La partenda sara' da giardini matteotti,proseguendo su via principe umberto,corso roma arrivando in piazza dossetti,per dar inizio al grande veglione di carnevale!diventera' un appuntamento annuo!Noicattaro e i noiani meritano il CArnevale!
 
 
#3 Vito Detoma 2014-02-19 14:31
@8
- Partenza: Giardini Matteotti ;
- Via Principe Umberto;
- Piazza Umberto ;
- Corso Roma ;
- Via P. Nenni ;
- Arrivo: Piazza Dossetti .
 
 
#2 8 2014-02-19 11:56
è possibile avere il percorso più dettagliato dei carri per favore? grazie
 
 
#1 una noiana 2014-02-19 08:01
mi complimento con chi sta lavorando a questa iniziativa sperando che non sia la prima e l ultima edizione ma diventi una tradizione festeggiare il carnevale.Grazie per l impegno , Noicattaro ha bisogno di ritornare a vivere e così anche noi noiani. Grazie di cuore.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI