Sabato 23 Ottobre 2021
   
Text Size

Un convegno sui dolori muscolari. Gli Amici della Bici per il paese

Noicattaro. Convegno Amici della Bici front

 

“Gli Amici della Bici” è un’associazione culturale e sportiva ormai ben radicata nel territorio nojano. Affiliata alla FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta - in bici per l’Ambiente), l’associazione ha sempre cercato di promuovere la mobilità sostenibile, nonostante la cultura ben radicata dell’auto, anche per minimi spostamenti. E non solo.

L’associazione sta perseguendo gli obiettivi fissati lo scorso 28 Ottobre, quando fu ufficializzato il nuovo direttivo e ci fu l’incontro ufficiale con il vice sindaco Vito Didonna. “E lo stiamo facendo gratuitamente - precisa il Presidente Giacomo Miulli - per tutta la popolazione”.

Lo scorso 3 Marzo infatti, nella sede di via Carmine, c’è stata una piacevole conferenza. Un tecnico preparato - Marcello Buonamico - ha illustrato i vari processi del dolore muscolare, di tutto il corpo umano. Il rappresentante della “Bio Life Therapy” - che ha sede a Forlì - ha parlato della magnetoterapia e di come si possono curare certi tipi di dolori.

“Siamo sportivi - ha commentato Miulli - e il nostro corpo deve essere sempre pronto per combattere questi dolori”.

Nella stessa conferenza è stato presentato il dispositivo medico che potrebbe aiutare nella terapia del dolore, anche da casa: basterebbe mezz’ora al giorno per recuperare al meglio.

All’incontro hanno partecipato 35-40 persone, tra soci e non, che dopo hanno dato vita ad un dibattito.

“Non facciamo solo ciclismo - continua il presidente - ma abbiamo a cuore le sorti dei giovani, che devono passare obbligatoriamente da un buon processo di formazione. Li prepariamo alla vita, e gratuitamente”. Poi ne approfitta per ribadire i benefici della bici:

“Non siate sedentari: per stare bene ci vuole davvero poco”.

A breve, Gli Amici della Bici si recheranno presso la scuola elementare di Parchitello per insegnare agli scolari la funzionalità della bici. Al termine di queste giornate di formazione ci sarà un’uscita in bicicletta con i ragazzi, gli insegnanti e i genitori.

Poi l’invito ai genitori: “Non abbiate paura a mandarci i vostri figli: con noi faranno sport, si divertiranno e impareranno a come comportarsi nella vita”. 

Noicattaro. Convegno Amici della Bici intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI