Lunedì 18 Novembre 2019
   
Text Size

Presentata la Carta Giovani. Antenore: "I giovani al centro"

Noicattaro. presentazione Carta Giovani

 

Età compresa tra i 14 e i 30 anni: questo l’unico requisito richiesto per poter entrare in possesso della “Carta Giovani”, sostenuta dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea.

Di cosa stiamo parlando? Si tratta di una tessera che, nella mattinata di ieri 26 Marzo, è stata distribuita gratuitamente presso la locale biblioteca comunale a tutti i ragazzi rientranti nella fascia di età sopra indicata.

La tessera, strettamente personale - in quanto riportante nome, cognome e data di nascita del titolare - è utilizzabile in tutti i paesi in cui esista una organizzazione Carta Giovani (EYCA - European Youth Card Association): è valida quindi in Italia, ma anche in altri quarantuno Paesi europei, e da diritto ad agevolazioni e sconti nelle 100.000 attività convenzionate.

“Finalmente la carta giovani è arrivata anche a Noicattaro, in modo da valorizzare il tessuto commerciale presente nel nostro Paese”. Così esordisce il consigliere delegato alle politiche giovanili Massimiliano Antenore, che prosegue: “Devo ringraziare l’assessore Losito per la sua disponibilità. Finalmente protagonisti attivi siamo noi giovani perché grazie a questa nuova convezione stipulata con circa 41 Stati della comunità europea, possiamo usufruire di offerte legate non solo ad attività commerciali, ma anche a musei, come il ‘Louvre’ di Parigi e a molto altro. Mi dispiace che siano emerse alcune lamentele legate all’orario in cui è stata presentata l’iniziativa, e per questo cercheremo di attivare altre occasioni per la distribuzione della carta, che comunque è sempre richiedibile gratuitamente presso la Ripartizione Politiche Giovanili, sita in via Venezia a Bari”.

Il consigliere Antenore ha poi ceduto la parola al prof. Didonna, assessore alla cultura: “Appena il consigliere mi ha parlato di questa iniziativa, ci siamo subito attivati e nell’arco di pochi giorni abbiamo organizzato tutto. Credo fermamente che questo sia soltanto l’inizio del nostro percorso: dobbiamo consapevolmente lavorare per far crescere il territorio e i giovani, soprattutto perché voi siete il futuro e la nostra speranza”.

Anche l’assessore alle politiche giovanili del comune di Bari, Fabio Losito, ha voluto dire la sua: “Voglio iniziare con i ringraziamenti, in particolare al consigliere Antenore, per aver colto questa iniziativa che riguarda tutti i comuni dell’area metropolitana e che si concluderà il 20 Aprile, al termine della seconda edizione del piano locale giovani”. E continua: “La Carta Giovani ha l’aspirazione di connettere il territorio con una dimensione europea. É pur vero che la tessera, almeno a Bari, non ha dato esiti particolarmente rilevanti in termini di convenzioni, però per chi viaggia in Europa questo strumento facilita l’accesso a una serie di servizi e opportunità”.

Il progetto si è rivelato interessante anche agli occhi di Maria Didonna, alla guida dell’associazione Noi.Com: “Dal punto di vista commerciale, Noicattaro è un Paese molto vivo, ma non tutti i ragazzi conoscono le nostre attività: per questo ho appoggiato a pieni voti questa iniziativa. Noi commercianti viviamo periodo di crisi ma non vogliamo aggrapparci a questo pretesto: ci stiamo impegnando e continueremo a farlo. Promuoveremo la carta nelle nostre attività per dare l’opportunità ai ragazzi di spendere nel Paese”.

Infine, il consigliere Antenore ha esortato i presenti, invitandoli ad avanzare proposte, idee, iniziative che possano migliorare il nostro Paese e preannunciando che la prossima estate, grazie alle varie associazioni presenti sul territorio, sarà un'estate nuova per Noicattaro, ricca di attività e divertimento.

Sembra quasi che il nostro Paese stia risvegliandosi, uscendo finalmente dal letargo che lo ha caratterizzato in questi ultimi anni.

 

Commenti 

 
#3 Vito M 2014-03-30 04:39
Esempi di sana Politica! Bravo Max continua così :-)
 
 
#2 camaleonte 2014-03-28 07:34
Don G ci è o ci fa?
 
 
#1 Don G 2014-03-27 18:11
Finalmente un giovane che fa politica per il nostro Paese!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI