Domenica 09 Agosto 2020
   
Text Size

CRISI DELLA VOCAZIONE? UN NOJANO DICE PROPRIO DI NO

foto


Il giorno 5 del mese di febbraio dell’anno 2010 alle ore 10.30 presso la Basilica Papale di Santa Maria Maggiore in Roma, per le mani di S.E. Mons. Vincenzo PELVI, Vescovo dell’Ordinariato Militare in Italia, assisteremo assieme a tanti parenti e amici all’ordinazione presbiterale di Pasquale Didonna di Noicàttaro.

Tutta la cittadinanza ed in particolare la comunità parrocchiale Santa Maria della Pace accoglie con immensa gratitudine questo dono che Dio fa alla sua gente, un suo figlio che mette tutto se stesso al servizio di Cristo e della Chiesa, nello specifico dell’Ordinariato Militare. Sentiremo echeggiare nuovamente il suo “ECCOMI” in quelle splendide navate della meravigliosa Basilica Papale, come riechieggiarono lo scorso 2 ottobre in occasione della sua ordinazione diaconale .

Questa chiesa situata nel centro della città eterna sarà splendida cassa di risonanza perché don Pasquale possa divulgare la parola di Dio, ed essere un fervido narratore di Cristo tra tutti gli uomini di buona volontà, amico tra noi suoi inseparabili amici al quale vogliono un mondo di bene.

Ognuno segue il proprio istinto, in tanti seguono la propria direzione, don Pasquale invece ha deciso di seguire Gesù in particolare come ministro della sua Parola: la stessa Parola che sarà linfa vitale per il suo meraviglioso cammino.

Chi vi scrive ha conosciuto diverse figure di preti, giovani e meno giovani, ognuno di questi dotati di un proprio e personale carisma. È da circa un anno che mi sono avvicinato a don Pasquale ed ho imparato a conoscerlo e personalmente di lui mi ha colpito il suo simpaticissimo faccione, la sua serenità nel divulgare la parola di Dio. L’umiltà nel parlar della vita di Gesù, frasi semplici. Quelle che colpiscono il cuore di ogni persona.

Carissimo don Pasquale dal profondo del nostro cuore ti giungano i più sinceri e affettuosi auguri. Gesù Cristo sia il tuo faro che rischiara tutti i momenti della tua vita. Possa la sua luce illuminar ogni tuo passo e la Vergine Maria ti protegga nel tuo fervido apostolato!

Auguri!

Commenti 

 
#1 francesca e mino 2010-02-02 16:05
Auguri anche da parte mia al mio caro amicone Pasquale! Anche in questo momento ti saremo vicini come sempre! Chi da lontano e chi da vicino sarà con te nel momento più importante del tuo cammino e pregheremo affinché tu possa essere x sempre un buon pastore x tutti coloro che incroceranno il tuo cammino!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI