Una finestra sulla Lama. Pronto il progetto di allargamento del parco

Noicattaro. Parco comunale interno

 

Presente in questi giorni sul tavolo di lavoro dell’amministrazione comunale vi è il cosiddetto “Progetto Sentieristica”. Esso interessa il parco comunale e prevede un notevole ampliamento della sua superficie. Le zone da inglobare nel parco sono duplici, ed entrambe sono già state acquisite dal Comune.

La prima interessa la parte verso mare del parco; la seconda invece interessa la zona delle Lame. Quest’ultima, in particolar modo, si estende lungo la strada in cui sorge l’ex depuratore dell’Acquedotto, sino ad arrivare nei pressi dell’ufficio postale, in corrispondenza di via Macario.

Il tutto sarà rigorosamente recintato. L’allargamento del parco permetterà sia la realizzazione di nuove strutture destinate all’attività fisica o al divertimento - come la creazione di campetti da calcio - sia la valorizzazione del nostro territorio mediante l’ideazione di veri e propri percorsi naturalistici. Le buone condizioni del territorio che comprendono le Lame, infatti, permetteranno la scoperta della flora tipica del paesaggio circostante, e grazie all’inserimento della cartellonistica sarà più facile distinguere le varie specie vegetali. I finanziamenti per il “Progetto Sentieristica” potrebbero arrivare dal GAL (Gruppo di Azione Locale) e in questo modo il compimento del piano di lavoro potrebbe concludersi entro fine anno. 

 

[da La Voce del Paese del 7 Giugno]