Giovedì 14 Novembre 2019
   
Text Size

Maltempo. In via De Rossi esplode la stanza del generatore. Foto

Noicataro. Pompieri in via De Rossi front

 

Ore 15 di sabato 14 Giugno, potenti raffiche di acqua si abbattono per quasi un’ora nel barese.

Noicattaro - come molti altri comuni - non è stata risparmiata dalle difficili conseguenze del nubifragio.

Situazione di allagamento e disagi in quasi ogni strada del paese ma tra le zone in cui il maltempo ha recato più danni ci sono via De Rossi e via Puccini.

La fiumana d’acqua creatasi per tutta via Puccini durante il temporale ha allagato i box auto di molte case e ad essere colpito particolarmente è stato il civico 28. I proprietari hanno visto l’acqua salire di ben 70 centimetri e allagare l’intero garage. È stato inevitabile chiedere l’intervento dei pompieri.

I Vigili del Fuoco provenienti da Bari Mungivacca sono giunti sul posto intorno alle ore 16 e hanno provveduto ad aiutare i residenti a svuotare dall’acqua i box auto, sino alle 19.

Altra grave e spiacevole conseguenza del maltempo è stata l’interruzione del servizio elettrico nella zona.

Causa del guasto, le confluenze delle forti piogge verso alcune cabine della distribuzione elettrica.

Un generatore di corrente sito in via De Rossi infatti, è stato trascinato dall’acqua a ridosso del muro - che ha ceduto sotto il peso eccessivo - finendo nel locale di uno dei residenti del condominio di via De Rossi angolo via Puccini.

Il forte botto ha causato molta paura nei residenti che hanno contattato immediatamente i Vigili Urbani, intervenuti poco dopo per una stima dei danni.

Immediato anche l’intervento dei tecnici dell’Enel, che sono riusciti a ripristinare la fornitura elettrica ma i danni al generatore sono stati abbastanza gravi da lasciare il quartiere al buio fino alle ore 23 circa.

Nella mattinata successiva un generatore di corrente di emergenza è stato posizionato in via Puccini fino al ripristino totale del guasto.

Le operazioni di svuotamento di cantine e seminterrati sono continuati fino a sera tarda, i domiciliati si sono dati da fare e - chi con secchi e olio di gomito, chi con pompe per tirare fuori l’acqua - hanno contribuito a riportare la situazione alla normalità. Un simile episodio è accaduto in via Giovanni XXIII.

“Di certo è più che normale che un diluvio di questa portata, causi questi inconvenienti - spiega uno dei Vigili del Fuoco intervenuto con la sua squadra - ma la responsabilità è anche dei cittadini. È importante che in box e scantinati vengano realizzati dei pozzetti o impianti idraulici per arginare proprio questi problemi di allagamento. Altrimenti è chiaro che al minimo temporale ci si allaga”.

Intanto la gente fa le sue giuste lamentele: è normale che Noicattaro non abbia un sistema fognario efficace per evitare l’allagamento delle strade alla prima pioggia più abbondante?

 

[da La Voce del Paese del 21 Giugno]

Qui alcune foto del generatore di via De Rossi.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI