Martedì 07 Dicembre 2021
   
Text Size

Inciampando alla Festa Patronale. Caditoia rotta e primi feriti. Foto

Noicattaro. Griglia rotta in via Carmine front

 

Noicattaro sarà tutt’altro che un paese che attrae turisti, ma, almeno per il momento, in alcuni momenti dell’anno, ed è il caso dell’appena trascorsa festività della Madonna del Carmelo, i “forestieri” passeggiano ancora volentieri per le nostre vie.

Noicattaro. Griglia rotta in via Carmine intero 1

Il nostro paese, però, sembra quasi fare di tutto per dare qualcosa su cui discutere, in senso negativo, a chi lo visita. Come rendere pericolosa una camminata fra una delle vie più trafficate dai pedoni durante la festa, via Carmine? Magari con una bella buca. Ma non una di quelle “classiche” che popolano le nostre strade, bensì qualcosa di più pericoloso: una delle caditoie che attraversano la via infatti, pochi metri prima della Chiesa, è danneggiata, essendo priva di due dei segmenti della griglia che la compongono. In questo modo, i piedi più piccoli possono facilmente inciamparvi e non solo, rischiando anche profonde ferite, visto che la ghisa rimasta è piuttosto tagliente, come è possibile notare nella foto in dettaglio.

Come riferitoci da alcuni dei presenti, non sono mancate le vittime: alcuni bambini sono inciampati in quella trappola metallica, fortunatamente senza riportare grossi danni. Abbiamo fatto un sopralluogo nella mattinata della domenica di festa, parlando con alcuni rappresentanti della Protezione Civile presenti nelle vicinanze: “Come vedete il pericolo non è da poco; noi siamo stati proprio lì vicino in serata, e già sabato abbiamo visto due bambini inciamparvi. Probabilmente qualcuno nei giorni scorsi avrà rotto di proposito i bracci metallici per recuperare qualche oggetto finito nella caditoia”.

Nell’assenza di un intervento da parte dell’amministrazione, si è trovato un rimedio temporaneo (vedi foto in basso), piazzando del cartone in corrispondenza della buca e, durante i giorni di festa, a partire da domenica sera, un segnale fisso di divieto di sosta proprio di fronte alla fonte di pericolo in modo da evitare fisicamente una eventuale caduta.

Ci siamo prontamente recati, appena venuti a conoscenza del fatto, presso la caserma della Polizia Municipale, in cui il comandante Rubino ci ha confidato di non saperne nulla e subito ha provveduto alla segnalazione di rito. Uno dei Vigili, in seguito alla nostra domanda riguardo i tempi della riparazione, ci ha poi riferito che l’intervento è di competenza dell’Ufficio Tecnico e che quindi non era possibile sapere la tempistica precisa.

Fatto sta che, passata una settimana, nulla è stato fatto: il pezzo di cartone è rimasto per tutto il tempo l’unico baluardo, e per di più la griglia si trova proprio all’interno del posto auto riservato ai disabili. Confidiamo in un intervento più veloce possibile: in fondo, meglio tardi che mai.


[da La Voce del Paese del 26 Luglio]

Noicattaro. Griglia rotta in via Carmine intero 2

Commenti 

 
#1 Alex 2014-08-02 16:35
Siamo ormai al ridicolo, povera Noicattaro.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI