Venerdì 15 Novembre 2019
   
Text Size

Case comunali: si fermano i lavori. A Ottobre la consegna

Noicattaro. Case comunali, su viale della Costituzione front

 

Ritardi nei contributi finanziari alla nostra amministrazione comunale da parte del Governo potrebbero far slittare di qualche settimana il completamento degli edifici in costruzione in viale della Costituzione.

I lavori fermi interessano nello specifico gli alloggi per utenze differenziate che dovrebbero essere realizzati nell’ambito del progetto “Contratti di quartiere II”. I suddetti Contratti sono programmi di recupero urbano di quartieri periferici o degradati. “È tutto bloccato a causa dei finanziamenti del Governo e della Regione che non arrivano - afferma qualcuno dell’amministrazione comunale - in caso di ritardi nelle sovvenzioni economiche l’impresa appaltatrice a cui è stato affidato l’incarico ha la possibilità di sospendere autonomamente e unilateralmente i lavori”.

Non solo, la pubblicazione del bando per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale prevista nel mese di Giugno è ancora in corso di approvazione.

L’amministrazione comunale si dice comunque ottimista in quanto i lavori, sebbene fermi, sono ad oggi in stato di avanzamento. “L’impresa appaltatrice ha comunicato che nel giro di un mese potrà essere tutto ultimato. Ciò che possiamo affermare è che non appena i finanziamenti pubblici arriveranno, i lavori in cantiere potranno ripartire. Il completamento dell’edificio era previsto entro la fine di Settembre, ciò non è escluso, ma se così non fosse siamo sicuri che non andremo oltre Ottobre. D’altronde ciò che non è stato ancora realizzato riguarda quasi esclusivamente il montaggio di alcuni impianti speciali ad uso sperimentale, come caldaie o pannelli fotovoltaici. È sconsigliabile installarli prima del dovuto in quanto potrebbero essere esposti a razzia”.

L’immobile, dal valore di due milioni di euro, verrà assegnato a cittadini particolarmente “disagiati” come anziani, giovani coppie o chi percepisce un reddito basso. Maggiori informazioni sui requisiti per gli aventi diritto potranno essere chiarificati nel momento in cui il bando verrà approvato in Giunta comunale e successivamente pubblicato.


[da La Voce del Paese del 30 Agosto]

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI