Lunedì 18 Novembre 2019
   
Text Size

Magicabula: genitori e maestre alla lezione di disostruzione

Noicattaro. Disostruzione Magicabula front

 

“Chi salva un bambino salva il mondo intero” è il motto del progetto ideato dal dott. Marco Squicciarini, che ha sentito l’esigenza di diffondere le linee guida sulla disostruzione pediatrica e sulle manovre accessorie di rianimazione cardiopolmonare pediatrica ad esse collegate, tra sanitari (medici e infermieri) e “laici” (maestre, insegnanti, allenatori, baby sitter, genitori, bagnini etc…), che quasi nessuno conosce. A dircelo sono i dati della Società italiana di Pediatriche, le quali stimano, nel 2007, 50 bambini morti per soffocamento da corpo estraneo e non solo per questo, ma soprattutto perché chi li assiste nei primi drammatici momenti di solito non è “ formato” a queste manovre e genera disastrose conseguenze.

Il non sapere genera errori: prendere per i piedi un bambino che è ostruito, o peggio ancora mettere le dita in bocca, sono le prime due cose che vengono fatte dal soccorritore occasionale non preparato, e che di solito cagionano la morte del bambino.

Questo progetto è fortemente sostenuto da Salvamento Academy che, attraverso corsi di formazione gratuiti cerca di diffondere il più possibile fra la popolazione - genitori, insegnanti, nonni, addetti all’infanzia - le nozioni di base per proteggere la vita dei nostri bambini.

La Salvamento Academy ha come obiettivo principale quello di contribuire a diffondere la cultura del Primo Soccorso nella comunità, coinvolgendo le organizzazioni che operano in ambienti universitari, medico-sanitari, del volontariato di Protezione Civile, del soccorso professionale, dello sport e della cultura.

L’idea è molto semplice: sviluppare e distribuire - a basso costo - programmi di addestramento di alto livello utilizzando le tecnologie oggi disponibili.

Una delle suddette lezioni si è tenuta martedì 4 Novembre presso la Ludoteca Magicabula di Noicattaro.

La lezione è stata curata da Francesco Benvestito, Istruttore Nazionale di Salvamento Academy. Dopo una prima parte prettamente teorica - dove è stata esaminata la casistica, sono stati descritti gli oggetti più pericolosi e sono stati dati consigli su come tagliare alcuni cibi (carote, wurstel, uva, ecc.) in modo da essere il meno pericolosi possibili - l’istruttore ha tenuto una dimostrazione pratica fatta con l’ausilio di manichini sanitari di varia età (0-36 mesi e 4-12 anni).

All’evento hanno partecipato molte maestre e mamme, e l’augurio che l’istruttore ha fatto è stato quello di diventare “moltiplicatori” di informazione, e cioè di fare in modo che ciò che avevano imparato fosse trasferito ad altri, in modo da diffondere le corrette manovre di disostruzione pediatrica.

Episodi di soffocamento possono capitare a tutti, e tutti possono imparare a salvare un bambino.


[da La Voce del Paese dell'8 Novembre]

Noicattaro. Disostruzione Magicabula intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI