Sabato 23 Ottobre 2021
   
Text Size

“Il Viaggio - Garanzia Giovani”: domande entro il 15 Dicembre

Noicattaro. Bando Garanzia Giovani front

 

Il 16 Giugno scorso, il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale - presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri - ha pubblicato un Avviso agli Enti, intitolato “Presentazione dei progetti di Servizio Civile Nazionale per gli anni 2014-2015 (parag. 3.3 del “Prontuario progetti” approvato con D.M. 30 Maggio 2014) e dei progetti di Servizio Civile Nazionale per il programma Garanzia Giovani”, con il quale si dava l’opportunità, agli Enti di Servizio Civile iscritti all’Albo nazionale e agli Albi regionali e delle Province autonome, di presentare progetti di Servizio Civile Nazionale da realizzarsi in Italia e all’estero, nonché progetti di Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del programma Garanzia Giovani, finanziati con fondi comunitari.

A seguito del suddetto avviso, il Comune di Noicattaro, in qualità di Ente iscritto all’Albo regionale per il Servizio Civile Nazionale, ha presentato un progetto intitolato “Il Viaggio - Garanzia Giovani”.

In data 18 Agosto la Regione Puglia ha reso noto di aver avviato i procedimenti per l’esame e la valutazione dei progetti di Servizio Civile Nazionale e di Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del programma Garanzia Giovani presentati in tempi utili.

La Regione Puglia, con Determinazione Dirigenziale del Servizio Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale n. 127 del 13 Ottobre 2014, ha approvato le proposte progettuali per l’attuazione del programma Garanzia Giovani. Sono stati esaminati ben 342 progetti e risultati idonei 79, tra cui il progetto del Comune di Noicattaro.

Con la realizzazione del Progetto “Il Viaggio - Garanzia Giovani” si intende potenziare l’attenzione del Comune in favore dei giovani, promuovere la diffusione del volontariato nel settore dell’educazione e promozione culturale dei minori e garantire l’opportunità di formazione per i giovani NEET (giovani tra i 18 e 29 anni, privi di occupazione o fuori dal sistema di istruzione formale e della formazione professionale destinatari del Programma Europeo Garanzia Giovani nazionale o regionale – per maggiori approfondimenti vedi “La Voce del Paese” del 6 Settembre o collegati al sito web: www.noicattaroweb.it sezione attualità).

In data 14 Novembre il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato il Bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale programma Garanzia Giovani. I candidati dovranno essere in possesso dei requisiti previsti dal bando; in particolare, è necessaria l’iscrizione a Garanzia Giovani. Gli aspiranti volontari dovranno far pervenire la domanda entro le ore 14:00 del 15 Dicembre presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Noicattaro tramite PEC, tramite Raccomandata A/R o con consegna a mano. È possibile inoltrare istanza per un solo progetto, pena l’esclusione dalla selezione.

Le domande dovranno essere presentate su apposito modulo scaricabile dal sito serviziocivile.regione.puglia.it (Allegato 2 e Allegato 3) o ritirabile presso il Segretariato Sociale del Comune. Il bando completo è disponibile sul sito della Regione Puglia nonché sul sito “Servizio Civile Nazionale”.

Il progetto “Il Viaggio - Garanzia Giovani” poggia su due punti fondamentali: l’educazione e la promozione culturale dei minori che possono comportare il miglioramento della qualità della vita dello stesso minore, prevenendo il disagio e va ad integrarsi con le diverse iniziative che l’Assessorato alla Cultura e ai Servizi Sociali ha già attivato negli ultimi anni, utilizzando finanziamenti propri, di Ambito, Regionali e Ministeriali, nonché con le attività di volontariato delle associazioni presenti sul territorio nojano.

I suoi obiettivi specifici sono: prevenire l’abbandono scolastico, rafforzare le attività ricreative e culturali in favore dei minori ecc, attraverso l’accompagnamento ed affiancamento presso le scuole locali dei minori, assistenza a domicilio del minore, segretariato sociale, ecc.

Il numero dei volontari da impiegare nel progetto è di 6 unità; questi presteranno servizio per 6 ore/giorno, per 6 giorni a settimana. La durata complessiva del progetto è di 12 mesi; è richiesta la disponibilità a lavorare nei giorni festivi e nel periodo estivo e la disponibilità a effettuare missioni.

Si precisa che i giovani volontari verranno adeguatamente formati da personale accreditato, come il Formatore Generale per il Servizio Civile Nazionale del Comune di Noicattaro, e monitorati da un Operatore Locale di Progetto (OLP), anch’esso dipendente comunale.


[da La Voce del Paese del 22 Novembre]

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI