Domenica 24 Ottobre 2021
   
Text Size

Presepe in piazza, i costi. L'assessore Didonna spiega tutto

Noicattaro. Presepe in Piazza 2014 froont

 

Riceviamo e pubblichiamo la nota dell'assessore alla Cultura Vito Didonna, il quale fa chiarezza sugli interrogativi posti da alcuni lettori in calce all'articolo riguardante la realizzazione del Presepe in piazza Umberto I. Buona lettura. 

noicattaro. Chiarimenti Presepe 2014 intero

Commenti 

 
#24 Ernesto 2015-01-09 18:14
Sig. Di Bari il suo è un modestissimo lavoro, come lei stesso scrive, perché non ha nulla a che spartire con la matura preparazione ultradecennale del lavoro eseguito negli anni passati dal Maestro Laudadio.
Il prossimo anno l'esimio assessore Didonna farebbe bene a fare una garetta per dare spazio a tutti gli artisti locali onde evitare che il prossimo anno si rifaccia lo stesso presepe e che la gente ritorni a pensare che le parentele abbiano davvero la meglio a Noicattaro.
 
 
#23 uagnoundulatt 2015-01-09 15:21
Cmq il preseper faceca schifo....io differenze con il passato non ne ho viste. Schifo era e schifo è stato.
 
 
#22 LEONARDO DI BARI 2015-01-08 17:31
Salve… penso che adesso sia arrivato il momento di rispondere ai vostri commenti… scusate il ritardo … ma ho altre priorità nella mia vita!!!!... In questa occasione voglio ringraziare prima di tutto l’Ass. alla Cultura Prof Vito Didonna, il quale mi ha dato la possibilità di eseguire il presepe nella piazza del NOSTRO PAESE… accettando non avevo idea di poter scatenare tutte queste polemiche….Successivamente ringrazio tutti coloro che hanno apprezzato il mio modesto lavoro ed infine, a quelli che, gratuitamente hanno cercato di infangare la mia immagine con delle vere calunnie…dico “ TOGLIETEVI LA MASCHERA E GUARDIAMOCI NEGLI OCCHI”…
 
 
#21 cristina 2015-01-08 15:22
Ma quest'anno erano due i presepi? Giusto per sapere se la cifra sarebbe stata doppia a questo punto!
 
 
#20 la Veritas 2015-01-08 13:58
Allora quando si entra in un ciclo di lavoro si da il massimo in tutto poi un volta che si sta dentro per un po' si diventa monotoni quindi il prezzo è stato basso poi il prossimo anno il nostro protagonista prenderà quelli e gli altri dell'anno precedente,e così che si fa e trucco di mestiere vero Leonardo ma va facc u mstier teu ...
 
 
#19 Giovy 2015-01-08 13:25
Sig. Laudadio dov'era il tocco di classe?? L'unica cosa che ha toccatto sono i nostri portafogli.. ma per cortesia!! Un po di rispetto per chi ha lavorato sodo.. metta da parte invidia e gelosia..
 
 
#18 Laudadio 2015-01-08 12:48
In tutti questi anni ho sempre fatto il massimo x realizzare il presepe e dare un tocco di classe al paese
 
 
#17 giannina 2015-01-08 11:31
COERENZA... DOVE STA LA COERENZA IN TUTTO QUESTO????...
 
 
#16 Pasquale M. 2015-01-08 11:21
ei giannina. io al suo posto mi vergognerei. davvero. parla di anonimato e non mette il suo nome. mah. io il mio nome non lo metto, ma non vado a sbandierare il fatto che la gente debba firmarsi per forza.
e la coerenza?
 
 
#15 giannina 2015-01-08 10:46
beh... adesso vi vergognate?? tanto da nn pubblicare il mio commento
 
 
#14 giannina 2015-01-08 10:12
guardo da lontano il mio paese... e sono sempre più contenta di aver fatto la scelta di andare via....perchè leggendo questi commenti che vogliono rovinare quel poco di buono che vi è rimasto... è deludente... mi rivolgo anche a voi redattori di questa pseudo testata giornalistica, che pubblicate le calunnie proposte da gente senza nome.. che ha bisogno di tornare alla scuola dell'infanzia... ( rif giusto... le regalo un po di disegnini li metta dove vuole " '; . , :" )... mi vergogno di essere noiana
 
 
#13 Gesù 2015-01-08 08:35
x Laudadio... Il presepe può essere rappresentato in diversi modi... Altrimenti nn ci sarebbe la diversità'...e' vero che Gesù è nato povero.... Ma lei si arricchiva ogni anno....
 
 
#12 Osservatore 2015-01-08 07:35
Il curriculum artistico e creativo del Sig. Di Bari parla da sé...è Passione..!! Ne avete mai sentito parlare?? Di certo non ha realizzato forti guadagni considerando materiali, tempi di realizzazione e di installazione. Criticare è facile....analizzare più difficile.!! Sig. Di Bari....coltivi la Sua passione di Artista... le Sue opere sono magnifiche.
 
 
#11 cittadino nojano 2015-01-08 05:33
W la trasparenza! Cerchiamo di vedere il bicchiere mezzo pieno...
basta con le polemiche, commentare per non sbagliare e fare sempre meglio.
 
 
#10 temistocle 2015-01-07 23:42
Io abolirei la presenza del presepe in piazza. Da di vecchio come quelli che quotidianamente la vivono ...la piazza! Prendiamo esempio da altri paesi.! Alberi, luci e renne per il nostro natale!
 
 
#9 Laudadio 2015-01-07 22:14
Voglio ricordare a tutti i cittadini noiani che Gesù è nato in una stalla non in una stalla moderna con ferro battuto e muro lucido vedete qualche film e rendetevi conto è nato nella povertà
 
 
#8 anonimo 2015-01-07 21:46
Quest' anno il presepe finalmente ha cambiato aspetto non il solito e monotono degli altri anni e forse per questo la gente parla e sparla. In questo paese esiste solo la critica e sopratutto l' INVIDIA. È questa la pura verità!! Di bari ha ereditato
questa passione e chi lo conosce veramente sa' che è un vero artista anche se fa tutt' altro! Quindi una persona da ammirare doppiamente! Non è assolutamente una persona che si mette in mostra e tanto meno un ANGELO CUSTODE CON LE CORNA!!metterei voi alla prova e vedere quello di cui siete capaci di fare!!
 
 
#7 chiamiiiiii 2015-01-07 18:56
non bastono nome e cognomi si vedranno i fatti ,loro si che parleranno
 
 
#6 Mary 2015-01-07 18:28
blablabla... sono parole.... bisogna avere il coraggio di mettere nome e cognome ... quando si fanno i commenti... x inca**ato e x giusto...
 
 
#5 uagnodulatt 2015-01-07 17:46
Chi sarebbe il "parente del tuo collega"?
Vogliamo sapere a chi ti riferisci inc**ato.
Sulla spesa dello scorso anno per la realizzazione del presepe da parte di Laudadio non ci sono veramente parole oppure si.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI