Mercoledì 13 Novembre 2019
   
Text Size

Progetto ONDA per i diversamente abili, domande entro il 27 Gennaio

Noicattaro. Bando per disabili front

 

Sono aperte le iscrizioni per la partecipazione al progetto OfficiNaDiversAbile (ONDA). La partecipazione è riservata a n. 27 persone diversamente abili affette da disagio psichico (autismo, disturbo del comportamento, ritardo cognitivo) e motorio, che abbiano terminato il percorso di frequenza di scuole inferiori o superiori e che abbiano l’età di 18 anni in poi (senza alcun limite).

Il requisito essenziale (pena esclusione) per la partecipazione è relativo alla fascia di reddito familiare che non dovrà superare i 30 mila euro.

La domanda di partecipazione dovrà contenere i dati anagrafici della persona diversamente abile e allegato il verbale di invalidità o dichiarazione ai sensi di legge che contenga la patologia e il grado (lieve o medio). Tale richiesta e documentazione dovrà pervenire attraverso raccomandata A.R. che costituirà il criterio di priorità nell’ammissione in quanto il giorno e l’ora di spedizione stabiliscono titolo di merito per la collocazione utile in graduatoria.

La domanda di partecipazione dovranno essere inviate entro il 27 Gennaio al seguente indirizzo: Consiglio Regionale della Puglia - Servizio Biblioteca e Comunicazione Istituzionale, Via Giulio Petroni, 19/A – 70124 BARI. Sulla busta va scritto partecipazione al Progetto Officinadiversabile - ONDA. 

Il periodo di durata dell’esperienza di Officina anno è di 6 mesi con una partecipazione stabilita in complessivi 40 giorni di attività (comprese le escursioni didattiche) suddivisi in una frequenza di 3 giorni di attività a settimana con un totale di 6 ore giornaliere per un ammontare di 240 ore.

Inizio e termine attività: 12 Gennaio 2015 – 13 Giugno 2015.

Il bando completo è consultabile nella sezione Angeli della Vita del sito http://biblioteca.consiglio.puglia.it.


[da La Voce del Paese del 24 Gennaio]

Commenti 

 
#4 Licia Divella 2015-01-26 17:17
Scusami Giacomo ma oggi è 26.....
 
 
#3 Giacomo Colonna 2015-01-26 13:53
Mi scuso con la redazione ed i collaboratori tutti di noicattaroweb; persone di cui io nutro stima ed ammirazione per la gratuità con cui si offrono al territorio.
forse perchè scritto d'impeto e di getto il mio post non ha lanciato il giusto messaggio.
Messaggio rivolto alla ns. amministrazione comunale ed in modo più diretto alla politica regionale.
Ancora una volta, politica regionale non si smentisce: squilli di trombe in campagna elettorale e solfeggi per pesci alle risoluzioni dei cittadini.
Un ringraziamento particolare alla sig.ra Angela per la precisa e puntuale segnalazione.
 
 
#2 Angela 2015-01-26 12:57
Giacomo sai fare sempre e solo polemiche. Non credi che doveva essere il Comune a diffondere la notizia con manifesti o iniziative pubbliche, piuttosto che NoicattaroWeb?
 
 
#1 Giacomo Colonna 2015-01-26 09:46
Come ns. solito max attenzione verso i più deboli;
Oggi 27 gennaio 2015 informativa.
Oggi 27 gennaio 2015 scadenza!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI