Sabato 23 Ottobre 2021
   
Text Size

Torre a Mare, "Oggi sono in Commissione", ma senza delega

Torre a Mare. Il Palazzo di Città front

 

“Oggi sono in Commissione”. Questo è il cavallo di battaglia dei consiglieri dei cinque Municipi di Bari. I neonati Enti non si fanno mancare davvero nulla. I consiglieri municipali non hanno nulla da invidiare ai più importanti cugini che siedono in Corso Vittorio Emanuele.

E mentre a Palazzo di Città fremono le attività di discussione, anche nelle sedi dei cinque Municipi non si fa altro che discutere dei più svariati temi. Si passa dalla situazione delle strade, alle problematiche relative al verde pubblico, e perché no, magari oggi facciamo un bel sopralluogo, convochiamo una assemblea di cittadini, o sentiamo il comitato A, no forse meglio quello B, con tanto di selfie da pubblicare su questo o quel social, sino a giungere all’attuazione di un “Dress Code” (Codice di Abbigliamento), da tenere durante le sedute del Consiglio. Fatta eccezione per il Dress Code, tutto appare di particolare interesse; finalmente si discute di qualcosa di importante, peccato che queste discussioni restino solo parole, parole e ancora parole. Infatti i neonati Enti non hanno alcun tipo di competenza, nè delega, ma soprattutto nessuna risorsa, che permetta loro di realizzare quanto oggetto delle discussioni a cui partecipano, con un boom di presenze da parte di tutti i consiglieri.

I cinque Municipi dovevano definitivamente seppellire le vecchie Circoscrizioni (Enti di cui ancora oggi ci sono sconosciute le finalità), limando considerevolmente i costi della politica (riduzione del numero dei consiglieri, accorpamento di vari quartieri), ma soprattutto dovevano essere investiti di competenze e risorse. Ad oggi, quindi, di concreto i Municipi non hanno fatto nulla, o meglio hanno creato, organizzato ed affrontato riunioni fiume nelle varie Commissioni.

Certamente non possiamo fare di tutta un’erba un fascio; abbiamo avuto l’occasione di confrontarci con diversi consiglieri e non possiamo nascondere che le buone intenzioni ci sono, ma alla fine ciò che interessa la cittadinanza è ben altro. Dati alla mano, i consiglieri municipali, nei primi quattro mesi di attività, hanno convocato ogni giorno dalle due alle tre Commissioni per ogni Municipio, per affrontare un’infinità di problemi di quartiere, il più delle volte già affrontati in Consiglio Comunale. Da Settembre a Dicembre, i cinque Municipi hanno bruciato circa 268mila euro in gettoni, per liquidare le presenze dei 76 consiglieri municipali.

Recentissima inoltre una modifica del neonato regolamento dei Municipi (accolta dalla Commissione Decentramento), che permette ai neonati Enti di istituire apposite Commissioni speciali, sui più svariati argomenti. Quindi la frase “Oggi sono in Commissione”, ben presto diventerà “Sono sempre in Commissione”.

Ci permettiamo una banale riflessione. Che senso ha istituire Commissioni, discutere ogni giorno, se non si hanno nè fondi nè deleghe e competenze? Forse si sta anticipando il lavoro, in attesa che il Comune attribuisca ai Municipi risorse competenze e deleghe? Sicuramente sarà così, ma nel frattempo i quartieri sono in ginocchio, i marciapiedi sono a pezzi, il verde attrezzato non è attrezzato, e soprattutto come si può pretendere che i consiglieri si confondano con i cittadini, o meglio attraversino i quartieri che rappresentano, per ben comprenderne le problematiche, se loro sono sempre in Commissione? Confidavamo molto nella nuova figura, auspicavamo davvero un cambiamento ed uno snellimento nell’iter burocratico ed in una maggiore rappresentanza, anche alla luce della presenza di alcune persone molto vicine al nostro quartiere, ma questi sono altri pensieri, Torre a Mare resta il “quartiere Sud” del primo Municipio, con problematiche ed esigenze completamente diverse da Madonnella, Japigia, Murat, San Nicola e Libertà.


[da La Voce del Paese del 14 Febbraio]

Commenti 

 
#1 EUGENETIX 2015-02-21 17:36
complimenti per l'articolo, io aggiungerei a "sono sempre in commissione" in alternativa "sono sempre in commistione, ferie e campagna acquisti
Sveglia le democrazia rappresentativa E' FINITA !!!!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI