Mercoledì 13 Novembre 2019
   
Text Size

Rimossi i pilomat, parcheggio selvaggio nel centro storico

Noicattaro. Parcheggi abusivi centro storico front

 

Da circa due mesi la situazione in via Madre Chiesa, il cuore del centro storico, è a dir poco insostenibile. Con la rimozione dei pilomat (probabilmente logorati a causa delle avverse condizioni climatiche) si è consentito il parcheggio senza criterio in un’area in cui vi è il divieto di transito dei veicoli.

La denuncia è partita dal giovane Vanny Dipierro, il quale dopo aver interpellato - assieme a don Oronzo - senza successo l’amministrazione comunale, ha deciso di fare una segnalazione al nostro giornale. Chi di competenza non ha, a quanto pare, dato la giusta importanza al problema, rispondendo con lo stesso ritornello, e cioè che al momento non ci sono risorse economiche per posizionare nuovi pilomat, o nel miglior dei casi, si chiede di attendere. In realtà non sono trascorsi 2 o 3 giorni, ma è da poco più di due mesi che posteggi abusivi sono diventati la normalità. Il tutto nella completa indifferenza di chi è preposto alla vigilanza. “Dei vigili - ci riferisce Vanny Dipierro - neanche l’ombra. Questo mancato controllo inevitabilmente non fa altro che alimentare un circolo vizioso, nonché il diffondersi del malcostume di chi ha trasformato lo spiazzale antistante la chiesa Madre in un parcheggio abusivo”. Siamo consapevoli della carenza dei posti auto in centro a cui il Comune sta cercando da anni di porre rimedio, ma questo non può e non deve diventare una scusa per i tanti residenti della zona.

Solo lo scorso anno sono stati ultimati i lavori di ristrutturazione della chiesa Matrice. Il parroco don Oronzo, ricordiamolo, ha dato impulso e avvio alla realizzazione di interventi di rifacimento del prospetto, per un ammontare pari a 500 mila euro, senza ricevere nessun finanziamento da parte del Comune. Ora, è comprensibile la preoccupazione del parroco: il rischio è che la bellezza della facciata possa essere compromessa dall’inquinamento causato dall’agglomerato di veicoli, almeno che non si corra in tempi brevi ai ripari.

La situazione è molto più complessa di quella che appare. Il problema summenzionato è uno dei tanti che attanagliano quest’area. Detto in altre parole, il centro storico non gode di ultima salute. “Chi ha governato il nostro paese non hai mai preso a cuore un importante pezzo di storia e cultura quale è il borgo antico, nessuno è stato capace di salvaguardare la sua bellezza, lasciandolo in uno stato di degrado” ha commento Vanni Dipierro. Non sono rari gli episodi di microcriminalità in particolare nelle ore notturne, che mettono a repentaglio la sicurezza di chi abita nella zona e che di fatto pongono il centro storico in una posizione di subalternità rispetto al centro. Come se non bastasse, non si fa nulla per arginare questo fenomeno: i controlli sono scarsi, o addirittura inesistenti. A questo si somma l’incognita dei rifiuti, che fanno da “sfondo” a un paesaggio già troppo martoriato.

L’idea di Diperro è quella di analizzare e perlustrare la zona per poi, in seconda battuta, studiare un piano strategico definitivo. Si nota, ad esempio, la mancanza di attività commerciali. Ecco, rivitalizzare il centro storico riportandovi le attività produttive e di commercio che un tempo lo rendevano vivo e vitale. A tal proposito si potrebbero attivare politiche di contenimento degli affitti, contributi sui costi fissi nei primi anni di attività. Altri suggerimenti arrivano dallo stesso Vanni Dipierro: “Ridare smalto al centro storico attraverso attività che coinvolgono le scuole e i ragazzi, insistendo sull’educazione civica. Inoltre si dovrebbero costantemente promuovere manifestazioni culturali, che riprendano musica non solo popolare ma anche classica. Insomma: un investimento sul lungo periodo, piuttosto che fare interventi lampo che lasciano il tempo che trovano”.


[da La Voce del Paese del 21 Febbraio]

Commenti 

 
#13 CITTADINO DELUSO 2015-03-02 08:26
esistono i vigili a noicattaro???????? come sono fatti???? ***********....come al solito per risolvere il problema ci vuole il residente potente con le conoscenze giuste...cosi se il potente non gradisce la situazione, sicuramente i vigili prendono provvedimenti e giu controlli multe ecc..purtroppo la realtà e questa e non si può cambiare....
 
 
#12 CICCIO 47 2015-03-02 07:52
Da cittadino adottato dai nojani dico VERGONA!!!! VERGOGNA!!! VERGOGNA!! Il piu' completo e totale menefreghismo dell'amministrazione per un pezzo di storia della citta' di Noicattaro : La chiesa Madre!! Deturpata in questa civile maniera!! Non si puo' dire caro consiglere Monti V. che dobbianmo aspettare che arrivino dalla scandinavia i pilomat per esse sostituiti!! E' una tremenda bugia!!! E ai vigili : dove siete a vigilare??? *****************!!
Abbiate un briciolo di dignita' per la vosta citta' se siete nojani autentici e non andate in chiesa la domenica a prendere in giro il Signore!! E scrivere fesserie su fb vero signor Latrofa??? Fai solo il tuo mestiere di *********** e basta!!
 
 
#11 Angelo Latrofa 2015-03-01 22:21
E largo Pagano e' un deposito caotico di auto da demolire, dove il parcheggio regolato e' un utopia . Quando verrà chiuso al traffico il centro storico?
 
 
#10 Angelo Cavallo 2015-03-01 14:20
Una città senza guida è una città senza ordine. Ecco io suggerirei a don Oronzo e all'omonimo dell'ex sindaco, per sfortuna del ragazzo, di chiedere ai tanti pseudo politici locali e bigotti cattolici che ogni domenica recitano il padre nostro e 2 ave Maria per lavarsi la coscienza ammesso che ne abbiano una, di provvedere ai loro peccati di Ignavia! Vergognatevi arriverà per voi la fine..statene certi.

L'inettitudine al governo genera mostri.
 
 
#9 rin 2015-02-28 20:29
la modernità che deturpa il centro storico.
 
 
#8 Leonardo set. 2015-02-28 07:41
Ma l'assessore con delega ai vigili urbani li legge questi post oppure è impegnato a risolvere il problema dei venditori ambulanti in via CARMINE e in via TERRACINI? ????
E il vice sindaco con deleghe diverse dall argomento in questione ha paura ad intervenire o è impegnato a risolvere il problema degli inadempienti della zona PIP??
GRAZIE #AMALALATRINA#
 
 
#7 giaco1974 2015-02-27 19:31
Ma io mi domando, è o non è una zona con divieto di sosta? Si.... ma i vigili ogni tanto non dico sempre possono pure farsi un giro. Ma ...rassegnazione.
 
 
#6 Filippo G. 2015-02-27 19:28
Io voto Movimento 5 Stelle solo il movimento può ridare dignità a Noicattaro.
 
 
#5 Filippo G. 2015-02-27 19:25
Questa è la devastazione causata dalla incapacità della sinistra e del PD di risolvere i veri problemi della nostra cittadina perché i compagni aristocratici fautori di questo sfacelo adesso hanno ben altro a cui pensare.
Loro ora sono solo interessati alle lottizzazioni e al posizionamento dei loro figli nei vari ministeri dimenticandosi dello scandaloso scempio che quotidianamente permettono con la loro indifferenza.
 
 
#4 nojano70 2015-02-27 17:39
Il neo vice sindaco LATROFA,da che ha preso l'incarico,non lo si vede piu'nè scrivere c...zate su fb,nè intervenire in qualsiasi circostanza....tanto ormai che gli frega a lui??? la poltrona l'ha presa!!!!
 
 
#3 nojano70 2015-02-27 17:37
lucia ventura..... LODI....LODI....LODI
 
 
#2 IL FALCO 2015-02-27 16:49
Ecco appunto , quello che continuo a dire da tanto tempo . Ma , perche' i signori Vigili non fanno qualche blitz ? lasciando qualche multa da scoraggiare i furbetti del parcheggio selvaggio , e fare cassa ? Tempo fa' ci sono stati critiche nei confronti dei Vigili accorsi immediatamente ai giardini di Via Don Minzoni per mettere un cartello che vieta il gioco del pallone , pena 50.000.00 euro , stessa situazione avviene da anni in Largo Pagano , Piazzetta accerchiata da auto , in mezzo giovanotti che giocano a palla , nessun intervento per arginare il fenomeno tutto questo mette in evidenza che a Noicattaro ci sono zone di Serie A , ed altre da lasciare al degrado totale . Meditate elettori , meditate.
 
 
#1 lucia ventura 2015-02-27 16:31
Così come avete trovato i soldi per rimuovere i cancelli dalla. villa comunale trovateli per ripristinare i pilomat o forse non serve per la campagna elettorale caro vice sindaco con deleghe diverse dall,argomento in questione!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI