Sabato 27 Novembre 2021
   
Text Size

Disabilità e barriere, Vitone fa l'invito al sindaco Sozio. Video

Noicattaro. Vitone e Peppe Mazzei front

 

Insensibili nei confronti della disabilità.

La realtà del nostro territorio è inconfutabile: Noicattaro non è un paese per disabili. A dirlo è Giuseppe, un nojano costretto a camminare esclusivamente con una sedia a rotelle da circa tre anni.

Giuseppe, vivendo in questa situazione, si sente “due volte disabile”, in quanto impossibilitato nel compiere semplicissime azioni. Marciapiedi alti, senza rampa, ad esempio, non consentono al sig. Giuseppe - e a tutti quelli che vivono nelle sue stesse condizioni - di entrare in un bar.

Si chiamano “barriere architettoniche”, e nel 2015 non possono più esserci.

Per questo motivo lo scorso sabato 21 Marzo, a Noicattaro è venuto l’ormai famoso Nicola Caldarulo, in arte Vitone. Il 42enne barese - che gestisce la pagina Facebook “L’angolo di Vitone” - è molto noto nella provincia, grazie alle sue esilaranti barzellette in tipico stile barese. E non solo. Sulla sua pagina Facebook pubblica costantemente video con i quali sdrammatizza sui temi offerti dal mondo della politica. Con la sua ironia riesce sempre a smorzare i toni, restando sempre pungente.

Così il grande Vitone ha incontrato il sig. Giuseppe, ma i due non hanno potuto prendere un caffè insieme. Non perché i bar fossero chiusi, ma perché il marciapiede impediva a Giuseppe di entrare nel locale. Per questo motivo Nicola Caldarulo ha lanciato un invito al sindaco e all’amministrazione di Noicattaro. “Diamoci una svegliata. Per Giuseppe e per tutti gli altri”. In cambio, il simpatico Vitone promette di offrire al sindaco una bella birra fresca.

Noi vi proponiamo il video realizzato dal barese Caldarulo, nella speranza che qualcosa possa cambiare nel nostro paese. Per Giuseppe e per tutti gli altri. Buona visione.

Se non riuscite a visualizzare il video cliccate qui.

Commenti 

 
#6 Maurizio innamorato 2015-03-23 19:43
Caro Giuseppe, nel breve periodo in cui sono stato vicesindaco ho cercato di sensibilizzare l'amministrazione a far di tutto per l'eliminazione delle barriere architettoniche. Ho forzato la mano anche contro la volontà del comando dei vigili urbani a far rispettare gli spazi esterni alle attività regolamentandone l'utilizzo, ad es. fruttivendoli ecc. È questo ha contribuito al mio allontanamento poiché volendo rispettare le regole ho dato fastidio agli amici di turno di chi vive la politica non al servizio dei cittadini ma solo per propri interessi fregandosene delle regole.
 
 
#5 fado 2015-03-23 16:40
Tempo fa quando stavano realizzando il marciapiede su via Rutigliano all'altezza della croce mi fermai per segnalare a chi lo stava mettendo in posa che c'era e c'è ancora un palo della luce al centro di esso e quindi un disabile o una donna con il passeggino impossibilitati a passare mi fu risposto fatti i c.... tuoi.Allora io andrei ha prendere il DIRETTORE DEI LAVORI e lo metterei su una sedia a rotelle che ne dite
 
 
#4 nojano70 2015-03-23 13:27
Voi credete che al sindaco e al suo "io sono il vicesindaco", questo video gli abbia fatto qualcosa??? Considerando gli elementi....non credo proprio!!!
 
 
#3 exnojano 2015-03-23 12:14
ex nojano perche per tale mi reputo.agli ingressi del paese secondo me dovreste scrivere sui cartelli NOICATTARO CHIUSO PER FALLIMENTO in tutto e per tutto
 
 
#2 cassandra 2015-03-23 12:04
In un " paese normale " Giuseppe non avrebbe avuto bisogno di far sentire LA SUA VOCE, ricorrendo ad un video e all' intervento del pur simpatico " Vitone. "
IN UN PAESE NORMALE, UN'AMMINISTRAZIONE SERIA, ATTENTA E COESA, PONE AL PRIMO POSTO, NELLA SCALA DELLE PRIORITÀ, I PROBLEMI DELLE PERSONE COME GIUSEPPE.
IN UN PAESE NORMALE POLITICANTI COME QUELLI CHE, UN VOTO MIOPE E INCOSCIENTE CI HA DATO IN SORTE E CHE FANNO SOLO FINTA DI AMMINISTRARE, PENSANDO SOLTANTO AI PROPRI PERSONALI INTERESSI E A QUELLI DEGLI AMICI DEGLI AMICI......., VANNO A CASA, SENZA SE E SENZA MA.....
IN UN PAESE NORMALE.
APPUNTO!
MA NOJA, NORMALE NON È......
 
 
#1 CITTADINO DELUSO 2015-03-23 08:05
caro giuseppe ti conviene cambiare paese..a noicattaro è più impartante che i locali commerciali occupino i marciapiedi, che permettere alla gente di camminare civilmente per strada... ho visto parecchie volte colui che va dicendo in giro "che io sono il vicesindaco di noicattaro" al bar sotto casa beatamete a c****** e mi domando se ci pensa a questi problemi?????
allora caro "io sono il vicesindaco di noicattaro" cosa pensa???
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI