Lunedì 14 Ottobre 2019
   
Text Size

La periferia, zona di serie B. La denuncia del dott. Pagano

Noicattaro. Bidoni pieni front

 

Al Commissario prefettizio

    Comune di Noicattaro

      Dr.ssa Padovano

PERIFERIA DIMENTICATA

Scrivo queste poche righe per manifestare tutta la mia disapprovazione sulla conduzione della raccolta dei rifiuti solidi urbani a Noicattaro. Come volevasi dimostrare le periferie di Noicattaro sono zone di serie B.

La raccolta dei rifiuti avviene quando gli pare, quasi come se gli abitanti delle periferie cittadine non pagassero la tassa sui rifiuti solidi urbani come gli altri. Dalla mia abitazione, quasi ogni giorno posso ammirare i tre bidoni posti a margine del marciapiede stracolmi di rifiuti tanto che la gente non avendo più posto, poggia le buste della monnezza a terra.

Siamo a Pasqua e posso notare l’accortezza che si è avuta nello svuotare per tempo i bidoni lungo le strade di passaggio delle processione e dei crociferi, quasi come il paese fosse solo quello.

Alle periferie nessuno ci ha pensato, "gente di serie B”, ecco come veniamo trattatiVerde incolto, zone con l’erba incolta alta più di un metro, dimenticata forse a posta per la raccolta dei rifiuti, alberi incolti che invece dovrebbero servire ad abbellire la zona. Questa è la visione a chi si imbatte a percorrere le strade periferiche della nostra città.

Più funzionamento del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani a Noicattaro.

Allego a quanto sopra esposto le foto fatte a Pasqua. Forse Pasqua è solo per chi abita al centro della città, le zone periferiche non fanno parte del paese.

Pregherei il commissario Prefettizio, che è certamente persona fuori dalle parti, imparziale, di voler chiedere chiarimenti a chi come il Comandante della Polizia Locale circa questo annoso problema.

                                                                                                                                                                       Dr. Nicola Pagano

Noicattaro. Bidoni pieni intero 1

Noicattaro. Bidoni pieni intero

Commenti 

 
#2 angelo 1 2015-04-07 19:28
I politici devono avere voglia di iniziare le opere di pulizia?
I cittadini che fanno?
I cittadini hanno perso il senso civico?
I cittadini chi votano?
Voglio invitare tutti i cittadini a darsi una una sana regolata in modo da ritrovare il perduto senso civico.
Poi ne riparliamo.
 
 
#1 cassandra 2015-04-07 15:11
Caro Dott. Pagano,
considero lodevole la tua iniziativa soprattutto per la parte riguardante la convocazione del Comandante Polizia Urbana che, certamente, è a conoscenza delle "problematiche " annose, come giustamente le definisci tu, di un servizio praticamente inesistente, ma per contro profumatamente pagato.
Aspettiamo di capire se la Commissaria avrà davvero voglia di iniziare una sana opera di pulizia di questo nostro comune partendo dal settore più "sporco " in tutti i sensi:
LA MONNEZZA. Appunto!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI