Venerdì 15 Novembre 2019
   
Text Size

Spettacolo, musica e comicità in "Centro Storico in Festa". Foto

Noicattaro. 'Centro storico in festa' front

 

Sabato 9 Maggio il centro storico di Noicattaro è stato animato da uno spettacolo ricco di musica, cultura e comicità, organizzato dall’associazione culturale “Movimento Nojano”, con il patrocinio del Comune di Noicattaro.

Per tutta via Madre Chiesa sono stati allestiti dei piccoli stand di artigianato e durante la serata c’è stata un’estemporanea di pittura, a cura dell’associazione “Il Parnaso”. Ha presentato gli ospiti Giacomo Innamorato, presidente dell’associazione organizzatrice.

Verso le ore 20.00 è cominciato lo spettacolo vero e proprio, con l’esibizione del talento nojano Angelo Lacoppola, ormai famoso per la capacità di emulare alla perfezione Renato Zero. Lacoppola ha dato il via alla serata, cantando “La mia favola”, “Resisti”, “Cercami” e tanto altro, tutti capolavori di Renato Zero.

Subito dopo è salita sul palco Marica Furio, ovvero Miss CarnevaNoja, che si è esibita nei canti “E penso a te” di Lucio Battisti e “Grande, grande, grande” di Mina.

Il primo ospite speciale della serata è stato il cantautore barese, classe ‘87, Nilo Granata, che ha presentato al paese il suo nuovo singolo “La Bari alè”, una canzone che nasce dalla voglia di omaggiare la propria squadra del cuore. Un inno alla giornata tipo del tifoso. Il nuovo singolo ha riscontrato grande successo su Youtube, raggiungendo le 80.000 visualizzazioni in poche settimane. Nilo, con il suo stile musicale che unisce soul-ballad, R&B e dance, è riuscito a trasmettere ai tanti spettatori accorsi in Largo Pagano, la sua incredibile grinta. Nelle sue canzoni tratta temi sociali importanti e proprio la sua abilità nello stemperare temi di scottante attualità con l’ironia che lo contraddistingue, lo hanno portato a vincere il premio della giuria di Radio Kiss Kiss in occasione del concorso “Musica contro le mafie”, ma non si è fermato qui. In tutti i concorsi per cantanti o band emergenti è riuscito quasi sempre ad arrivare finalista. Un altro successo del cantante è stato certamente “Ciao dalla Puglia”, il cui video, nel quale compare anche Noicattaro, ha l’obiettivo di valorizzare e far brillare le tante bellezze della nostra regione.

L’altro ospite tanto atteso è stato il comico Emanuele Tartanone, famoso per essere uno dei protagonisti del fortunato programma Tv “Mudù”. Tartanone ha portato sul palco leggerezza e attimi di evasione dal quotidiano, dando vita ad un insieme di sketch esilaranti, cambi di personaggi e divertenti gag, coinvolgendo molto il pubblico presente.

L’associazione “Movimento Nojano”, insieme a Tartanone e a tutti gli altri ospiti, è stata in grado di portare una ventata di comicità, di spensieratezza e di buonumore, dando luce al sempre più emarginato e sottovalutato centro storico del nostro paese.


[da La Voce del Paese del 16 Maggio]

Qui alcune foto, a cura di Valentina Dituri.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI