Lunedì 25 Ottobre 2021
   
Text Size

Patrocinio per la pedalata? Il Dirigente smentisce Miulli

Noicattaro. Il Palazzo di Città front

 

Per dovere di cronaca riportiamo la comunicazione del dott. Francesco Lombardo - Dirigente del Settore AA. GG. del Comune di Noicattaro - con la quale smentisce il presidente dell’associazione “Amici della Bici”, Giacomo Miulli. Quest’ultimo, in un articolo pubblicato ieri, aveva affermato che il Comune aveva negato il patrocinio all’evento “Bici in Rosa” del 2 Giugno prossimo. Buona lettura.

Con riferimento alla notizia apparsa lo scorso 27 Maggio sul sito NoicattaroWeb, relativa ad un mancato patrocinio per la manifestazione “Bici in Rosa” del 2 Giugno, organizzata dalla locale associazione “Amici della Bici”, mi preme segnalare che con delibera del Commissario Straordinario n. 43 del 21 Maggio - consultabile sul sito istituzionale del Comune - l’amministrazione ha concesso il proprio patrocinio unitamente al patrocinio di altre manifestazioni che si terranno nel corrente mese e in quello di Giugno.

Al riguardo si precisa che l’amministrazione guidata dal Commissario Straordinario ha inteso programmare le manifestazioni mese per mese, per ragioni organizzative.

Molto probabilmente vi è stato un difetto di comunicazione tra l’Ufficio e l’associazione “Amici della Bici”, con la quale da anni si collabora in modo attivo per lo sviluppo della cultura di una mobilità alternativa all’utilizzo delle auto e per la tutela dell’ambiente.

Sarà cura dello scrivente chiarire ogni cosa con il presidente dell’associazione in tempi brevi.

Commenti 

 
#7 VITO CC. 2015-05-28 15:40
SICURAMENTE MIULLI PER RELAZIONARSI IN QUEL MODO , AVRA' AVUTO UN VALIDO MOTIVO. DI CERTO NON E' NATO IERI. DEI MALINTESI CI CREDO POCO, EVIDENTEMENTE AL COMMISSARIO GLI SARA' ARRIVATA L'AMBASCIATA E PER QUATTRO SPICCIOLI NON SI FA' METTERE IN BOCCA DA CHICCHESSIA -anche perche non sono soldi suoi-.
 
 
#6 Dipierro Flora 2015-05-28 12:51
Patrocinio concesso a diverse associazioni, ma non al comitato intercomunale "Salviamo lama San Giorgio" per la manifestazione del 23 maggio contro lo sversamento dei reflui depurati di Casamassima nella lama San Giorgio. Nessuno si è preso alcuna responsabilità. Molto più semplice ignorare i cittadini, che affrontarli.
 
 
#5 nojano verace 2015-05-28 11:02
Grande Miulli!!Per fortuna c'è gente come te a noja.
 
 
#4 francy75 2015-05-28 10:52
il problema secondo me non sono i soldi ma il gesto.I dirigenti del nostro paese non ***********....
 
 
#3 IL FALCO 2015-05-28 10:42
X FRAN . Il Sig. Miulli , non e' la prima volta che fa' queste uscite infelici per, LUI . E' il suo modus operandi , se poi , le fa' per un pugno di Euro , ha parlato di 40 \ 50 euro , be allora il quadro e' completo , per me' e' un A****** !!!
 
 
#2 ale77 2015-05-28 10:28
il dirigente parla di difetto di comunicazione?
I********* *** ******..
 
 
#1 fran 2015-05-28 10:11
Miulli hai fatto la figura di ........Prima di fare articoli e metterti in mostra , potevi andare al comune a chiedere spiegazioni.Però ora siamo in campagna elettorale e tutto fà brodo.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI