Lunedì 18 Novembre 2019
   
Text Size

I piccoli nojani vincono con la loro fiaba “Le orecchie spaventate”

Noicattaro. Premiazione L'Abbraccio front

 

Quest’anno l’associazione “Con Giorgia per la vita” di Mola di Bari ha bandito la seconda edizione del concorso di scrittura creativa piccola Giorgia Russo “Una fiaba... per sempre” al quale potevano partecipare tutti i ragazzi di Puglia e Basilicata, fino alla scuola superiore. Ogni autore o gruppo di autori poteva partecipare liberamente al concorso liberamente, anche senza l’adesione della propria scuola.

L’iniziativa è stata promossa dalla Regione Puglia - Assessorato al Mediterraneo Cultura e Turismo - e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Mola di Bari, in collaborazione con l’Associazione Presìdi del Libro.

L’associazione “Con Giorgia per la vita” nasce in ricordo della piccola Giorgia Russo, una bimba che si è spenta a Mola il 12 Ottobre 2012. Una morte ancora senza spiegazione, alla quale i genitori hanno reagito volendola ricordare ogni anno, attraverso iniziative che coinvolgano il mondo di bambini e ragazzi. Nasce così il concorso letterario “Una fiaba... per sempre”, giunto quest’anno alla seconda edizione.

Il concorso prevedeva la stesura di una fiaba inedita a tema libero articolato nelle seguenti sezioni di autore (a seconda delle classi scolastiche di iscrizione degli autori): Sezione A - scuola infanzia, Sezione B - scuola primaria, Sezione C - scuola secondaria, Sezione D - scuola superiore.

Gli elaborati giunti nei termini stabiliti dal Bando e conformi al Regolamento sono stati esaminati da una apposita Giuria la quale ha designato i vincitori del concorso. A loro è stata garantita la pubblicazione all’interno di una raccolta di fiabe già in vendita in Puglia e Basilicata. Il ricavato delle vendite servirà a finanziare la ricerca sulle morti improvvise dei bambini e, più in generale, per progetti legati all’infanzia.

Tra i tanti bambini che hanno partecipato al concorso ci sono Modesto, Daniela e Miriana, tre ragazzi nojani che frequentano il Centro Polivalente “L’Abbraccio...dei piccoli”, i quali hanno scritto una fiaba dal titolo “Le orecchie spaventate”, che parla di un orecchio che decide di scappare perché stanco di sentire i suoi genitori litigare.

I tre, piazzatisi al terzo posto della Sezione C, sono stati premiati lo scorso 20 Maggio presso la Scuola Media “Dante Alighieri” di Mola di Bari. Oltre alla pubblicazione della loro fiaba nella raccolta, è stato dato loro un attestato di merito.

I ragazzi hanno partecipato con entusiasmo, lasciando nero su bianco la loro spontaneità e genuinità regalando ai lettori, adulti e bambini, delle grandi emozioni.


[da La Voce del Paese del 6 Giugno]

Noicattaro. Premiazione L'Abbraccio intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI