Mercoledì 24 Luglio 2019
   
Text Size

Musica e balli in piazza, con i Terramia e i Tream Live. Foto

Noicattaro. Concerti festa patronale front

 

Martedì 21 Luglio, presso piazza Umberto I a Noicattaro, si è svolta la serata conclusiva della festa patronale della Madonna del Carmine. La serata ha visto il susseguirsi di due band: i “Terramia” e i “Tream Live”.

I primi a salire sul palco sono stati i Terramia, la band ha proposto sia brani inediti di loro composizione che classici della pizzica leccese. Proprio quest’ultima rappresenta l’espressione tradizionale della danza salentina. Una danza divenuta quasi un rito praticato dalla gente più umile che, ballando e cantando, trascorreva le ore per dimenticare le estenuanti fatiche della vita quotidiana.

La band è riuscita a sprigionare sul palco una tale energia e forza che, accompagnati dal loro repertorio di musicale, è riuscita a coinvolgere il pubblico che si è scatenato nelle danze.

Tra uno spettacolo e l’altro c'è stato un piccolo intervallo nel quale hanno preso la parola don Giuseppe Bozzi e Marino Santamaria, rispettivamente parroco della Chiesa del Carmine e presidente del Comitato Festa Patronale. I due, nel loro discorso, hanno ringraziato i collaboratori, gli sponsor e tutte quelle persone che a loro modo hanno contribuito nella realizzazione della festa, facendo notare le numerose novità introdotte quest’anno.

Inoltre, è stata consegnata una targa in segno di riconoscenza per l’ottimo lavoro svolto, alla ditta incaricata dell’allestimento dell’illuminazione per la festa. Per concludere, Santamaria ha inviato la cittadinanza a contribuire sempre di più, per poter, già dal prossimo anno, realizzare la festa che il nostro paese merita.

Dopo il piccolo break, il pubblico ha potuto assistere e apprezzare lo spettacolo offerto dai “Tream Live”.

La band ha ripercosso i più grandi successi del panorama italiano ed internazionale, spaziando dal pop al rock, dallo swing al funk, cantando anche le più grandi hit dagli anni ‘70 fino ai giorni nostri.

I Tream nascono a Foggia nel 2010 grazie all’incontro di quattro ragazzi, animati dalla medesima voglia di suonare e di divertirsi.

La band si è fatta strada calcando i palchi dei locali più prestigiosi delle regioni italiane e facendosi conoscere da Nord a Sud attraverso le loro esibizioni nelle migliori piazze d’Italia. Inoltre, hanno avuto l’onore di presentare e introdurre diversi artisti di fama nazionale che, oltretutto, hanno trovato calda e coinvolgente l’esibizione dei quattro “artisti italiani”.

Le loro movenze particolari, una musica eccezionale, il look e una voce straordinaria hanno coinvolto gli spettatori presenti, che grazie alla band hanno ricordato i bei tempi passati davanti a un giradischi, canticchiando e ballando.

Lo spettacolo offerto dalle due band è stato sicuramente di grande successo e molto apprezzato, tanto da richiamare gran parte della cittadinanza, che in pochi minuti ha riempito completamente piazza Umberto I.


[da La Voce del Paese del 25 Luglio]

Qui tutte le foto, scattate da Simona Boccuzzi.

Commenti 

 
#4 nojano2 2015-08-03 07:06
ringrazio la redazione x le foto gentilissimi
 
 
#3 La Redazione 2015-08-01 18:22
Gentilissimo nojano2. Le foto dell'evento sono in calce all'articolo, in un apposito album fotografico. In ogni caso potete scaricarle cliccando qui
https://www.flickr.com/photos/91470992@N02/sets/72157656313109152/
Saluti
 
 
#2 nojano2 2015-08-01 17:12
una domanda alla redazione e possibile avere qualche foto dell evento terramia se é possibile grz.
 
 
#1 vercingetorige 2015-07-31 13:02
ci crediamo e lo vogliamo, don Giuseppe Bozzi Sindaco di Noicattaro
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI