Domenica 24 Marzo 2019
   
Text Size

"Cuore senza zucchero", prendiamoci cura della nostra vita

Torre a Mare. Volontari Emergency front

 

Dal 2 al 4 Ottobre la piazza della Torre del borgo pelosino ha ospitato un interessante evento “Cuore senza zucchero”, organizzato dall’associazione Onlus Emergency Torre a Mare.

Durante queste giornate sono stati trattati temi riguardanti la salute pubblica ed in particolar modo sono state esaminate le cattive abitudini alimentari e non, che mettono a rischio la popolazione rispetto alle malattie cardiovascolari che rappresentano oggi una delle principali cause di morte nei paesi occidentali.

All’evento hanno partecipato un cardiologo, un pneumologo, un anestesista e un rianimatore, oltre a tutti gli operatori dell’associazione Emergency Torre a Mare. In particolare sono stati affrontati argomenti quali: la glicemia, la pressione corporea, la saturazione e la frequenza cardiaca. Si sono occupati della presentazione di questi importanti temi il dr. Joannis Alexandros Charitos, la dott.ssa Posca, il dr. Laspada e l’infermiera Angela dell’Ospedale Pediatrico di Bari.

Oltre allo scopo di divulgare importanti informazioni, l’evento “Cuore senza zucchero” ha organizzato una raccolta fondi che dava ai cittadini la possibilità, attraverso una donazione di soli dieci euro, di partecipare all’acquisto di un ambulanza di rianimazione neonatale, mezzo di vitale importanza in grado di aumentare le possibilità di salvare la vita a bambini colti da improvviso stato di emergenza grazie al tipo di attrezzature presenti ed al personale specializzato a bordo di esso. Il tempestivo intervento è importantissimo ed è proprio la mancanza di quest’ultimo la causa di molti decessi.

Iniziative di questo genere sono sempre ben accolte dalla nostra comunità, che si mostra sensibile all’argomento considerando che da tempo Torre a Mare è priva di strutture adeguate per il primo soccorso: non vi è la guardia medica infatti, se non per il fine settimana, cosa gravissima dato che nel quartiere non c’è un ospedale.

Anche per questa ragione dobbiamo ringraziare l’associazione Onlus Emergency, la quale ha messo a disposizione un’ambulanza destinata esclusivamente a Torre a Mare che si finanzia ancora una volta grazie alle donazioni spontanee.


[da La Voce del Paese del 10 Ottobre]

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI