Scuola dell’infanzia “Parchitello”, i bambini fanno le Chiacchiere

Noicattaro. Preparazione delle Chiacchiere a Parchitello front

 

Nella settimana dedicata al Carnevale, sono tanti gli eventi organizzati dalla scuola dell’infanzia di “Parchitello”, a partire da lunedì 1° Febbraio con il laboratorio creativo in cui i bambini hanno creato festoni e addobbi di Carnevale per allestire la loro scuola. Martedì 2, invece: “teatrino a scuola”, la storia di Arlecchino con la realizzazione del teatrino fatto di scatole di cartone e marionette disegnate e dipinte dai bambini per una vera scuola del fare e dell’agire. Mercoledì è stato dedicato al laboratorio di cucina, in cui i bambini hanno fatto “le chiacchiere”, tipico dolce di Carnevale fatto, come i bambini stessi hanno spiegato, “impastando acqua, uova, farina e un pizzico di zucchero”.

Con l’aiuto delle maestre e dell’educatrice, i bambini, con in dosso grembiuli da cucina, hanno dapprima impastato tutti gli ingredienti, steso l’impasto e con le rotelline in mano e il sorriso nei volti hanno dato forma alle chiacchiere, perché così come ci spiega la loro maestra Angela Fiore, “lo scopo è quello del semplice divertimento educando alla creatività con materiali semplici”. “In questa scuola - prosegue la maestra Mariella Caldarulo - i bambini vengono lasciati liberi nella realizzazione dei lavoretti promuovendo così la creatività e la spontaneità”. Vengono inoltre educati all’utilizzo di materiali da riciclo usati nella quotidianità, come bottigliette di plastica, cd usati, piatti, sale con cui sono stati realizzati pagliacci e omini.

La settimana è proseguita giovedì con travestimenti fatti con buste di plastica ed è terminata con i festeggiamenti di venerdì 5 Febbraio con il veglioncino di Carnevale - aperto anche a tutti coloro che vorranno visitare la scuola in occasione dell’Open Day - in cui i bambini potranno indossare i panni dei loro personaggi preferiti e divertirsi con coriandoli e trombette.


[da La Voce del Paese del 6 Febbraio]

Qui alcune foto