Giovedì 18 Aprile 2019
   
Text Size

Disagi Ferrovie del Sud-Est, “Striscia la Notizia” a Noicattaro

Noicattaro. Striscia La Notizia in stazione front

 

“Striscia la Notizia” scuote le Ferrovie del Sud-Est!

Questa mattina alla stazione di Noicattaro è arrivato Pinuccio - nome d’arte di Alessio Giannone - il barese famoso per la sua satira, oggi collaboratore del programma “Striscia la Notizia”, in onda su Canale 5.

Pinuccio ha subito attirato tanta gente attorno a se. Era lì per ascoltare la lamentele di alcuni studenti nojani, stanchi dei continui ritardi dei treni delle Ferrovie del Sud-Est.

E il caso ha voluto che proprio stamattina il treno per Bari viaggiasse con trenta minuti di ritardo. Stessa storia, anzi peggiore, per il treno diretto a Conversano, arrivato a Noicattaro con un’ora e venti minuti di ritardo! Un qualcosa di davvero assurdo!

Su quei treni salgono studenti, ma anche lavoratori. Immaginate cosa significa per un operaio - o avvocato, o medico - arrivare in ritardo sul posto di lavoro?

Non si tratta di problemi sporadici. Il punto è che questi disagi si verificano tutti i giorni, a discapito degli utenti, i quali pagano - anche profumatamente diremmo - un servizio che praticamente non c’è.

Alcuni nojani, dopo aver spiegato la situazione a Pinuccio, segnalando anche il problema delle porte dei treni che non si chiudono durante il viaggio, hanno accompagnato la troupe televisiva al passaggio a livello di Rutigliano. Questo, infatti, è finito sulle pagine di cronaca di qualche settimana fa per non essersi chiuso durante il passaggio del treno diretto per Bari. Una tragedia sfiorata per poco!

Questi i disagi, che sono quasi il riflesso di una situazione societaria poco tranquilla.

Le telecamere di Mediaset hanno raccolto tutte le dichiarazioni. Il filmato andra in onda questa sera su Canale 5.


Intanto non perdetevi l’edizione del giornale cartaceo “La Voce del Paese”, in edicola da sabato 5 Marzo, con un’intervista agli studenti nojani che vogliono elencare e denunciare tutti i disagi delle Ferrovie del Sud-Est.

Noicattaro. Striscia La Notizia in stazione intero

Noicattaro. Striscia La Notizia in stazione intero2

Commenti 

 
#6 Thiefling 2016-03-08 11:54
Io la passeggiata l'ho fatta e... miracolo... il parcheggio era pulito
 
 
#5 frog 2016-03-02 19:49
@Tuc dopo le truffe che fanno, il prezzo del biglietto che ogni anno cresce, i pochi treni che passano (se passano) e i pochi vagoni per le ore di punta, io non salirei su fse neanche se fossero loro a pagarmi.
Andata e ritorno da Bari conviene più con la moto che oltre a non ritardare posso sedermi e spendo uguale.
Sono a favore dei mezzi pubblici per inquinare meno ma a volte 3-4 ore le perdi sul treno. La fse guadagna più dagli studenti, ma se non degna neanche un vagone in più cosa pretende; se dai 200 posti per 400 persone non mi meraviglierei che almeno 100 non hanno il biglietto.

P.S. il debito mi sembra di 311 milioni
 
 
#4 Tuc 2016-03-02 12:19
Se i ragazzi di noicattaro facessero il biglietto si risanerebbe il debito di 3milioni
 
 
#3 Nicola P 2016-03-01 20:07
Allora un consiglio...avete amici da raggiungere a Noicattaro o Rutigliano da Bari Centrale? Fate come me, fate l'autostop...
 
 
#2 frog 2016-03-01 19:05
poteva fare due passi in più e fare un altro servizio per il parcheggio sotterraneo..
 
 
#1 ottimista 2016-03-01 17:31
pinuccio dovrebbe stare una settimana a noicattaro per le cose assurde che succedono altro che solo le ferrovie sud .est
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI