Fuga dei talenti, oggi la nojana Anna Lasorella a Rutigliano

Noicattaro. Premio Nobel ad Anna Lasorella (13)

 

COMUNE DI RUTIGLIANO

Città d’Arte

MARTEDÌ 22 MARZO 2016

PROFESSIONE DONNA

Brevi riflessioni sul divario salariale e di genere
FUGA DEI TALENTI

 

ANNA LASORELLA

Ricercatrice alla COLUMBIA UNIVERSITY di NEW YORK

 

A cura della Commissione Pari Opportunità del Comune di Rutigliano e dell’Assessorato comunale alle Politiche Sociali, è in programma Martedì 22 Marzo alle ore 18,00, nella Sala Conferenze di Palazzo San Domenico, un incontro sul tema: «La donna, il lavoro, il divario salariale di genere e la fuga di talenti».

Con il sindaco di Rutigliano Roberto Romagno e l’Assessore comunale alle Politiche Sociali Anna Ancona, interverranno: Gaetano Veneto, già ordinario di Diritto del Lavoro all’Università di Bari e presidente del Centro Sud di Diritto del Lavoro; Anna Lasorella, ricercatrice alla Columbia University di New York.

Modera la Presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Rutigliano Antonella Paradiso.

Ingresso libero.

 

ANNA LASORELLA

Un diploma al liceo Classico di Conversano, poi la laurea all’Università Cattolica di Roma e due specializzazioni, infine il lavoro nella divisione di Oncologia pediatrica dell’Università. Anna Lasorella nel 1993 è emigrata a San Francisco dove è rimasta per tre anni all’Università della California. Poi il ritorno in Italia e il definitivo ritorno negli Usa prima all’“Albert Einstein College of Medicine” e successivamente come ricercatrice del Dipartimento di Patologia e Biologia Cellulare e Pediatrica dell’“Institute for Cancer Genetics” della Columbia University di New York. La sua ricerca è focalizzata sui vari tipi di tumore al cervello.

Rutigliano. Professione donna intero