Venerdì 18 Gennaio 2019
   
Text Size

“Omaggio a Maria” nella Chiesa Madre. FOTO

Noicattaro. Omaggio a Maria front

 

Sabato 28 Maggio la Chiesa Madre di Noicattaro ha fatto da cornice al concerto di musica sacra “Omaggio a Maria”, che ha visto la sinergica collaborazione di due cori: il Coro Polifonico “Il Setticlavio”, diretto dal M° Chiara Lamorgese e il Coro Polifonico “Innocenzo XII”, diretto dal M° Giuseppe Porrelli, entrambi nojani.

Quest’ultima formazione corale si è formata nel Dicembre 2012 all’interno dell’Accademia Musicale Innocenzo XII di Spinazzola ed è composta da una ventina di coristi di varia età.

La serata si è aperta con le parole di don Vito Campanelli, parroco della Matrice, che ha lodato la bella iniziativa, a coronamento del Mese Mariano.

Il programma prevedeva l’esecuzione di alcune celebri “Ave Maria” (come quella di Mascagni, di Caccini, di Arcadelt), intervallate da alcuni brani più contemporanei, come la bellissima “Ave Maria” di F. De Andrè, tratta dall’album “La buona novella” (1970).

Nella prima parte del concerto, i cori “Il Setticlavio” e “Innocenzo XII” si sono esibiti separatamente, mettendo in luce la loro bravura e riuscendo ad emozionare non poco il pubblico. “La Vergine degli Angeli”, tratta da “La forza del destino” di G. Verdi, ha segnato un cambio di scena dall’effetto strepitoso: i due cori si sono uniti e la potenza vocale ha toccato le corde del cuore, facendo “vibrare” le antiche pietre della insigne collegiata nojana.

Il gran finale è stato affidato a “Hali Holy Queen” di M. Shaiman, tratto dal musical “Sister Act”. Una serata fantastica, che tuttavia ha fatto registrare due pecche: la poca gente e lo squillo di un cellulare, incautamente lasciato acceso da qualcuno.

Ai due cori non possiamo che dire: ad majora!


[da La Voce del Paese dell'11 Giugno]

Qui alcune foto

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI