Lunedì 21 Gennaio 2019
   
Text Size

“R…Estate con noi”, musica e magia nella festa finale. FOTO

Noicattaro. Festa finale R...Estate con Noi 2016 front

 

Anche quest’anno, in occasione della conclusione del “R...Estate con noi”, sabato 2 Luglio presso il cortile della Parrocchia Santa Maria del Carmine si è tenuta la festa finale, alla quale hanno preso parte tutti i protagonisti di questa splendida avventura, dagli animatori ai ragazzi, da don Giuseppe fino a tutti genitori, amici e parenti di grandi e piccini.

Una serata all’insegna del gioco e del divertimento. Nonostante il grande caldo e la concomitanza con la partita della nazionale italiana di calcio, il cortile era pieno di gente pronta a far festa.

Subito dopo la Santa Messa delle 19.00, tutto allestito per l’inizio dei giochi, affidato alla giovane band barese, famosa in tutta la Puglia, “Le Stelle di Hokuto”, una cartoon cover band nota per la sua bravura nel far divertire e nel coinvolgere il suo pubblico.

Un inizio col botto, quindi, che ha coinvolto ragazzi e genitori, grazie alla grande simpatia dei componenti della band. Tante sono state le sigle dei cartoni animati suonate, da “Rossana” a “Scarafaggi”, per passare da “Sailor Moon” e “Frozen”, per arrivare ai grandi cavalli di battaglia, cantati a squarciagola da tutti i presenti, come “Jeeg robot d’acciaio” e “Dragon Ball”.

Lo spazio a disposizione purtroppo è stato ben poco perché alle 21.00 tutti pronti per la visione della partita dell’Italia che, se vogliamo, ha tolto del tempo a balli e divertimento. Tempo recuperato alla grande subito dopo i rigori. Durante la partita alcune signore e ragazze hanno preparato circa 50 kg di frittelle che sono state distribuite durante l’intervallo della partita, assieme alle bevande e ad alcuni dolci preparati invece dai genitori dei ragazzi partecipanti al “R…Estate con noi”.

Data la durata prolungata del match tra Italia e Germania, è stata cancellata per motivi logistici l’esibizione inizialmente prevista dei ragazzi di Kumanta che, purtroppo, data l’ora tarda, non hanno potuto esibirsi. Nonostante ciò a fine partita la festa è finalmente entrata nel vivo. Dimenticando il k.o. dell’Italia, Fernando Pezzuto e il corpo di ballo hanno dato il via a una lunga sfilza di balli di gruppo, punto cardine del “R…Estate con noi” di quest’anno.

Infine, tra un ballo e l’altro, c’è stato un saluto a Roberto Valenza - in arte Shago - che lo scorso anno ha cantato durante la festa finale. Quest’anno, per motivi di salute, non ha potuto ripetersi, ma il forte abbraccio tra lui e Fernando Pezzuto è stato il gesto più emozionante della serata, con l’augurio di una pronta guarigione. Tra la platea è scoppiato un grande applauso.

A coronare la serata, c’è stata una sorpresa per tutti, ideata e pensata dagli animatori del “R…Estate con noi”, ovvero i fuochi d’artificio. Dalle terrazze della parrocchia sono partiti razzi e petardi che hanno tenuto gli sguardi dei presenti incollati al cielo.

Insomma, un altro anno è passato, un’altra estate trascorsa in allegria, ma ne resterà un ricordo indelebile, utile per programmare il “R…Estate con noi” del 2017. Ora tutti pronti per partecipare ai festeggiamenti della Madonna del Carmine e arrivederci alla prossima edizione del “R…Estate con noi”.


[da La Voce del Paese del 9 Luglio]

Qui alcune foto, a cura di Antonella Demattia

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI