Martedì 19 Marzo 2019
   
Text Size

Rifacimento stalli al mercato, i divieti a partire da domani

Noicattaro. Mercato settimanale front

 

Come accennato dal sindaco Raimondo Innamorato dopo il sopralluogo nell’area mercatale, avvenuto lo scorso 3 Agosto, i prossimi giorni saranno svolti i lavori di delimitazione degli stalli di sosta a servizio degli operatori del mercato settimanale.

Pertanto, il Comandante della Polizia Locale, dott. Oscar Rubino, ha ordinato, per i giorni 8 e 9 Agosto 2016, dalle ore 07.00 alle ore 16.00, l’istituzione del divieto di fermata in:

  • via Terracini, ambo i lati;
  • via Di Crollalanza, lato ovest;
  • via della Resistenza, lato sud, nel tratto compreso tra via Perotti e via Di Crollalanza;
  • via Perotti, ambo i lati, nel tratto compreso tra via Terracini e via della Resistenza;
  • via Einaudi, ambo i lati, nel tratto compreso tra via Terracini e via Don Minzoni;
  • viale della Repubblica, ambo i lati, nel tratto compreso tra via Crocecchia e via Terracini;
  • Giardini Matteotti.

Eventuali veicoli in sosta subiranno la rimozione coatta.

Commenti 

 
#24 Vittorio Reho 2016-08-16 13:16
Ho omaggiato l'anonimo m6s sulla mia pagina facebook.
La pagina è pubblica e non vengono utilizzati eufemismi per definire un misero coniglio.
 
 
#23 m6s 2016-08-15 09:46
Ambulante nojano siamo noi cittadini che decidiamo dove andare a comprare.Il potere è del popolo, ricordalo.Quì invece andiamo verso un nuovo regime dittatoriale.Mussolone, Berlusca ora il Grillo parlante comico di professione e co.
 
 
#22 m6s 2016-08-14 08:04
Reho, rilassati. alla tua età devi essere più tranquillo, sereno. Non hai detto se la volta scorsa eri con Sozio, o no? Se non sai cogliere l'ironia, non te la prendere e non offendere parlando di corna. E vieni pure a parlare di querele? Ma che dici? Ti occupi solo del mercato?. Non ti ho mai visto scrivere qualcosa sul ponte della lama. Perchè non ti documenti e ci fai sapere.
 
 
#21 ambulante nojano 2016-08-13 15:36
io pensoo che l'aria mercatale non è idonea per svolgere il nostro onesto lavoro con con serenità e onesta.E' praticamente impossibile lavorare nei limiti che ci volete imporre,già viviamo in un momento di crisi spaventoso piu voi ci stringete...dove dobbiamo arrivare a chiudere attività, bene cosi facendo fate sempre il gioco dei potenti dei vostri nemici (almeno cosi avete detto)di chi gestisce centri commerciali ecc.Quindi cercate di capire la nostra posizione
non facile e cercate di non farci sparire come vorrebbero i potenti dello stato attuale.Spero che a Noja e in tutta Italia torni la legalità e il rispetto della gente.
 
 
#20 ambulante nojano 2016-08-13 15:16
Parto dal fatto che sono felice che alla guida del mio paese finalmente ci siete voi del movimento 5s.Vorrei che entraste anche voi nei nostri panni,ci state obbligando a rispettare dei limiti degli stalli praticamente impossibili pet esercitare il nostro lavoro avendo anche dei mezzi attrezzati.Cosi facendo non fate altro che istigarci sempre ad una crisii irrimediabile favorendo sempre i soliti padroni di centri commerciali i quali sappiamo tutti chi sono.Vorrei consigliarvi che se l'aria mercatale non è idonea si potrebbe anche pensare di sostituirla,senza metterci ancora di più alle strette di quanto già stiamo.Io da nojano e avendo seguito i vostri comizi pre elezioni vorrei che ci aiutate a studiare in meglio per tutti la situazione degli stalli,perché è praticamente impossibile eseguire il nostro lavoro onesto nelle condizioni in cui cj volete mettere.E cercate di non cadere nel tranello dello stato attuale
 
 
#19 Vittorio Reho 2016-08-12 19:29
Or s'è aggiunto l'anonimo che raglia,
l'Attivista che il mio cognome sbaglia.
 
 
#18 Attivista M5S 2016-08-12 15:16
Rheo stattene a destra e alle prossime elezioni scegliti un nuovo partito lascia stare con Salvini.
 
 
#17 Vittorio Reho 2016-08-10 21:56
Anonimo c****** m5s, sono talmente inesistente da dare fastidio a non poca gente che, non sapendo dove attaccarsi, tira fuori delle stupidaggini, passibili di querela.Una cosa volevi dire giusta ed anche lì ti sei sbagliato, da grande somaro: non ho un'identità PARTITICA, ma possiedo quella Politica, la vera Politica che spinge le mie azioni senza guardare in faccia nessuno.
Offenderò qualsiasi anonimo - ed eventualmente querelerò- chi tira in ballo la mia identità raccontando delle frottole.
Povero anonimo i******, documentati!
 
 
#16 m6s 2016-08-10 19:21
Il tuo problema Reho è non avere una identità politica.Vivi solo di odio, però se ricordo male tu la volta scorsa eri con Sozio.Chi non ha mai concluso niente nella vita purtroppo è così.Parli solo per offendere, tu pur firmando con il tuo nome resti anonimo.
 
 
#15 Vittorio Reho 2016-08-10 17:31
Povero Arrabbiatissimo, sono andato al mercato per verificare se alle parole seguono i fatti ed ho notato che si poteva circolare benissimo.
Vedendoti trasportare un bel paio di corna sulla tua inutile capoccia, non ho potuto fare a meno di entrare in uno dei primi tre bagni ecologici più prossimo per vomitarci dentro il disgusto di ciò che provo alla vista di un anonimo, arrabbiatissimo, perché cornificato.
 
 
#14 ARRABBIATISSIMO 2016-08-10 08:14
Innamorato ma di che parli? di complicità del dirigente? questi ha l'obbligo di far rispettare i regolamenti, e non solo al mercato, e di verificare eventuali abusi edilizi.
 
 
#13 Attivista M5S 2016-08-09 14:52
Quando pubblicherete i curriculum e i redditi del Sindaco, dei consiglieri e degli assessori?
La trasparenza è alla base del movimento 5 stelle e se ciò non avviene saremo noi attivisti a farvelo fare protestando sotto al Comune.
TRASPARENZA e ONESTA'
 
 
#12 aberratio 2016-08-09 14:12
Mercoledì arriverà anche quello!
 
 
#11 ARRABBIATISSIMO 2016-08-08 08:00
Al corteo di mercoledì prossimo fate portare il gonfalone a Reho.
 
 
#10 M innamorato 2016-08-08 07:52
Complimenti sindaco. Mi auguro che il percorso intrapreso sia perseguito e perseguito bene. La strada è in salita ma è quella giusta. Solo e semplicemente facendo rispettare le regole si potrà avere una noicattaro migliore è regolare. Queste purtroppo sono scelte impopolari ma dovute. Vedrà che su queste scelte troverà la PM dalla Sua parte. Solo con la complicità del dirigente e del corpo dei vigili potrà raggiungere tali obiettivi. Io ne sono la testimonianza. Era più complicato decidere con la politica(quella fallimentare sinistroide) che con il dirigente abbandonato dalla stessa. Caro sindaco hai tutti i titoli di fare tutto ciò. Hai la maggioranza compatta guidata da te e hai tutto il potere di farlo. Tutti i meriti saranno tuoi. Buon lavoro
 
 
#9 ARRABBIATISSIMO 2016-08-07 17:11
Noya, ma dove vivi, finalmente?
Finalmente cosa? Andare in giro su un'auto intestata alla nonna, non è illegale ma mi chiedo se è immorale.Bell'esempio, per uno che deve far rispettare la normativa.Conosco una normativa che prevede il pagamento di un compenso per la prestazione di un'opera.Viene rispettata pure questa? Come diceva Totò? Quando uno è camerata è camerata sempre, non quando gli pare e piace.Il problema , ripeto non sono gli stalli, ma ben altro. Il corteo deve essere formato dalla ASL, dai VV.FF e dall'ispettorato del lavoro, non dai giornali.
 
 
#8 Cittadino Attivo 2016-08-07 17:01
Ricollegandomi al commento di Attivista M5S, volevo aggiungere che sarebbe anche il momento di disciplinare l'occupazione arrogante e incivile da parte dei titolari di bar e pizzerie varie che, sistematicamente ogni anno, in occasione delle feste patronali e di altre manifestazioni invadono la piazza, la villa, le strade ed i marciapiedi con i loro tavolini.
Chiedo, pertanto, al Sindaco:
1) A prescindere se pagano in misura adeguata l'occupazione del suolo pubblico, vengono rispettate le norme igienico-sanitarie? Inoltre, e' giusto che costoro a fine serata debbano lasciare immondizia e rifiuti di ogni genere sparsi per le strade e nella piazza?
Le volevo segnalare, in modo particolare, le numerose chiazze e i rifiuti di ogni genere
presenti sul pavimento e sulle lastre in pietra della Piazza appena inaugurata che, nei tre giorni delle recente Festa Patronale e del concerto dei Panama, era occupata per 3/4 da tavolini di ogni genere. Tutti i cittadini non avevano il diritto di godersi liberamente la Piazza appena inaugurata ed il Concerto?
2) In occasione della recente Festa della Madonna del Carmine, inoltre, erano presenti nelle zone circostanti e antistanti le giostre varie bancarelle attrezzate con barbecue; anche in questo caso vengono rispettate le norme igienico sanitarie? La carne che veniva servita, considerate la alte temperature estive, era conservata e trattata in maniera adeguata? e chi doveva effettuare i dovuti controlli, dov'era?
Ritengo Sig. Sindaco che dovrebbe adottare i dovuti provvedimenti per porre fine a questi comportamenti arroganti e indecenti.
SPERO, FIDUCIOSO, CHE FINALMENTE QUALCOSA CAMBI VERAMENTE!!!!!
 
 
#7 Alessandra81 2016-08-07 13:41
Ma anziché apprezzare e incoraggiare il sindaco che, rispetto a chi lo ha preceduto, si attiva realmente sul territorio....sapete solo commentare in negativo e dire cosa ancora non ha fatto? Se siete così capaci, perché non vi candidate voi????
 
 
#6 Vittorio Reho 2016-08-07 12:40
Mercoledì mi farò una passeggiata al mercato, non per vedere il perimetro degli stalli rimesso a nuovo come per magia, ma se gli assegnatari abbiano capito che bisogna rispettare la superficie loro assegnata.
Penso che tutti gli abusivi, che esercitano giornalmente, a prescindere dal mercato settimanale, verranno avvisati che non è più il tempo che Berta filava e che non è più possibile che gli addetti al lavoro possano continuare a chiudere un occhio, perché sono "peccato".
Sarà possibile trovare una soluzione per normalizzare anche lo stanziamento di questi "ambulanti" che hanno necessità di portare, legalmente,la pagnotta a casa?
Roma non si fece in una giornata e chi ha la coda di paglia smettesse di lamentarsi.
 
 
#5 angelo1 2016-08-07 12:25
Ben fatto sindaco complimenti.
Sono d'accordo con noya..... occhio a chi deve vigilare.
Grazie Sindaco
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI