Giovedì 17 Ottobre 2019
   
Text Size

Pensionato scippato, la raccolta fondi per restituire un sorriso

Noicattaro. Anziano derubato front

 

Un anziano che ritira la sua pensione e viene scippato. La storia ormai non fa più notizia. Anzi no! Sono stati in tanti a leggere l’articolo - pubblicato sul giornale cartaceo “La Voce del Paese” di sabato 6 Agosto - e a sentirsi vogliosi di fare qualcosa.

L’articolo parlava di un anziano signore di Noicattaro, il quale è stato scippato della sua pensione mentre faceva ritorno a casa sua. Il grido di speranza è giunto da un cittadino nojano, nostro lettore, il quale ha invitato i compaesani del gruppo di Facebook “Sei di Noicattaro se...” a raccogliere, in forma simbolica, una somma di denaro per restituire, quanto perduto, allo sfortunato anziano.

Il post ha subito attirato l’attenzione di tanti nojani, volenterosi di collaborare. L’obiettivo, ovviamente, non è restituire la stessa somma persa, pari a circa 700 euro, ma dare un forte segnale di vicinanza alla vittima, e dare uno “schiaffo morale” al ladruncolo. Insieme, si può!

La nostra redazione, nelle vesti del sottoscritto Vito Didonna Jr, si è resa disponibile a raccogliere i soldi da consegnare, fra una settimana circa, al pensionato nojano.

Lo spirito di collaborazione ha investito anche alcune attività commerciali, che si sono messe a disposizione per raccogliere le offerte. Tra queste - la lista è in aggiornamento - possiamo già dirvi che chiunque voglia dare il suo contributo può, oltre che contattare la redazione, recarsi presso “L’Albero delle Caramelle” in Corso Roma; “Retrogusto”, “Rocce Gioielli&Accessori”, “Caffetteria Carpediem” in via P. Nenni; “Anaria”, “Senso d’Arte”, “Rocce Home&Designe” in via Principe Umberto; pizzeria “Strapizzami” in via San Filippo Neri.

L’offerta è libera e, soprattutto, anonima.

Questo è uno dei momenti in cui si può fare qualcosa di concreto per gli altri. Forza, regaliamo un sorriso all’anziano derubato!

Commenti 

 
#2 ahahah 2016-08-11 12:17
Sempre le mani nelle tasche nostre.... invece di acchiappare i malviventi e far restituire il tutto...da domani mi metto a rubare anche io
 
 
#1 Mario Marinoni 2016-08-07 23:28
Lodevole iniziativa. Contribuite tutti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI