Domenica 25 Agosto 2019
   
Text Size

Inizio col botto: tutti a scuola anche a Torre a Mare!

Torre a Mare. Inizio scuole front

 

L’estate è ormai al capolinea, il caldo e le piacevoli giornate di mare sono ormai solo un ricordo. Dirigente, docenti, collaboratori, alunni e famiglie da tempo si preparano all’inizio del nuovo anno scolastico, che come di consueto racchiude in se una sorta di passaggio, un nuovo percorso fatto di emozioni, ambizioni e passione.

Tutto è da tempo pronto per l’inizio di questa magnifica avventura. Gli edifici sono stati tirati a lucido, le pareti ritinteggiate, le aule sono da tempo operative e pronte ad accogliere nuovi e vecchi sorrisi.

Anche quest’anno l’Istituto Comprensivo Scolastico “Japigia 2-Torre a Mare” si distingue per la sua competenza ed eccellenza, sotto il profilo dell’Offerta Formativa e non solo.

La scuola non è solo un’istituzione, ma un qualcosa che va oltre regolamenti e scartoffie, e a Torre a Mare lo sappiamo bene. L’Istituto Comprensivo che include le scuole di Torre a Mare, da tempo opera sul territorio in maniera eccellente, dando vita a consolidate attività extrascolastiche che di fatto completano il percorso formativo della classe dirigente del futuro.

I giovani alunni di Torre a Mare, in passato, si sono distinti per capacità e talento, collezionando numerosi premi e riconoscimenti, il tutto a dimostrare come la sinergia tra docenti, alunni e famiglie sia capace di sfondare traguardi di altissimo profilo.

Anche quest’anno in cabina di regia c’è la dott.ssa Annamaria Lagattolla, una Dirigente tutto fare, capace di gestire gli istituti di sua competenza con professionalità, passione e dedizione. Un qualcosa che va oltre un semplice servizio socio-culturale.

Con questo messaggio la il Dirigente Scolastico ha salutato i suoi alunni: “La società ha bisogno di ragazzi ‘in gamba’, questa è la sfida che vi lancio. Se saprete impegnarvi nello studio, nel comportamento e nel rispetto delle regole della buona convivenza civile, diventerete bravi cittadini: lavoratori consapevoli, persone su cui la nostra città potrà contare, sempre e ovunque vi troverete. Vi auguro di credere che la scuola non è solo il luogo dell’impegno e della disciplina, ma anche luogo che sa accogliere e proteggere i vostri sogni. Ed io, i vostri docenti e i vostri genitori, saremo le ‘sentinelle’ dei vostri sogni! In bocca al lupo a tutti”

Il Dirigente ed il suo staff di docenti e collaboratori non si riposano mai, da tempo combattono con le numerose problematiche che attanagliano la scuola pubblica, ogni giorno si “arrampicano” sulla miriade di nuove normative che di fatto confondono e complicano la gestione di questa importantissima istituzione.

La dott.ssa Lagattolla ha ben chiaro il concetto di sinergia d’intenti: da tempo opera in totale simbiosi con le famiglie, le istituzioni e le realtà associative del quartiere, ottenendo risultati importantissimi, nell’esclusivo interesse degli studenti.

L’instancabile opera degli addetti ai lavori ha permesso al plesso scolastico di Torre a Mare di approntare interventi migliorativi delle strutture, sia sotto il profilo della sicurezza, sia sotto quello meramente logistico. Le scuole di Torre a Mare hanno realizzato eventi di interesse culturale e sociale, quali la mostra “Arte e Dintorni”, la “Scuola amica della Costituzione” e tanto ancora.

A supportare l’attività dei docenti esiste da tempo un Comitato Genitori, che si prodiga per promuovere attività solidali, capaci di raccogliere fondi per migliorare le strutture e l’Offerta Formativa. Ad affiancare il Comitato Genitori e la scuola, poi, ci sono il Comitato Spontaneo di Quartiere e l’intera comunità pelosina. La collaborazione tra queste realtà ha permesso di dotare gli istituti scolastici pelosini di defibrillatori e relativi corsi formativi, una nuova lavagna multimediale ed un proiettore. Il tutto dimostra come la politica di cooperazione voluta dal Dirigente sia vincente.

Ed ora tutti sui banchi, viviamo insieme questa magnifica avventura, perchè in fondo conoscere è un qualcosa di unico. Un saggio una volta disse: “Potranno toglierti tutto, ma non la cultura e la fame di sapere”.


[da La Voce del Paese del 17 Settembre]

Torre a Mare. Inizio scuole intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI