Lunedì 21 Ottobre 2019
   
Text Size

Lavori in piazza, niente strisce blu nella zona fino a fine mese

Noicattaro. Strisce blu front

 

Continuano i lavori di “riqualificazione di via Carmine, piazza Umberto I e piazza Vittorio Emanuele III”, i quali rientrano nei Piani Integrati di Sviluppo Urbano di città medio/grandi del P.O. FESR 2007-2013. Onde consentire queste operazioni, il Dirigente della Polizia Locale - dott. Oscar Rubino - ha ordinato l’istituzione del divieto di fermata e del divieto di transito in via Madre Chiesa, nel tratto compreso tra via Oberdan e via Sant’Anna, nel periodo dal 12 Settembre al 1° Ottobre 2016.

Questa ordinanza ha, di fatto, inibito l’accesso al centro storico e ha negato la possibilità di parcheggiare, da parte dei residenti, all’interno dello stesso. Tutto questo ha ingenerato numerose lamentele da parte dei residenti, i quali, hanno sollecitato di provvedere in merito, suggerendo di sospendere, temporaneamente, l’efficacia della disciplina istitutiva dell’area di sosta a pagamento - strisce blu - nelle via adiacenti il centro storico, onde consentire agli stessi di poter parcheggiare in dette vie senza assoggettarsi al previsto pagamento del ticket.

Pertanto il sindaco ha ordinato, con effetto immediato e sino al 1° Ottobre 2016 - data quest’ultima di ultimazione dei previsti lavori di riqualificazione, ovvero maggior periodo ove detti lavori non siano stati ultimati - la temporanea sospensione della vigente disciplina delle aree di sosta a pagamento, senza custodia del veicolo, nelle seguenti vie cittadine, adiacenti il centro storico:

  • Corso Roma, da viale XX Settembre a via Principe Umberto, lato sinistro);
  • via Oberdan, da via Cesare Battisti a via Trotti, lato destro;
  • via Carmine, da piazza Umberto I ad Arco Casale, lato sinistro).

Dunque, fino al 1° Ottobre in queste vie si potrà parcheggiare gratuitamente anche negli appositi spazi delimitati dalle strisce blu.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI