Martedì 25 Giugno 2019
   
Text Size

“Cena in Bianco” 2016: grande successo per la terza edizione

Noicattaro. Cena in Bianco 2016 front

 

Nonostante i rinvii, anche quest’anno la “Cena in Bianco - Unconventional Dinner”, ospitata nello spiazzale di via Console Positano, si riconferma l’evento clou dell’anno. Circa 200 i partecipanti che, vestiti rigorosamente di bianco, hanno riempito venerdì sera 16 Settembre le lunghe tavolate. Un evento - organizzato dall’associazione “Movimento Nojano” - di grande risonanza che coinvolge e attira gente di qualsiasi età e proveniente dai paesi limitrofi; tant’è vero che per la terza volta è stato riconfermato un tavolo di Gravina.

Con ordine e rigore, a partire dalle ore 19.00, i partecipanti hanno sistemato le tavolate con tovaglie di stoffa - è stata bandita la carta e la plastica - piatti in ceramica e vetro. Ancora: palloncini bianchi, coroncine, vestiti dai più semplici ai più ricercati. Tavoli apparecchiati con cura ed eleganza, con il candore che solo il colore bianco sa donare. Un format partito dalla Francia alla fine degli anni ’90, sbarcato successivamente anche in Italia e da ben tre anni nel nostro paese.

Una serata all’insegna del divertimento e della spensieratezza, vestita in “total white”. Special guest della serata il sindaco Raimondo Innamorato. “Per la prima volta abbiamo avuto un sindaco che ballava con la cittadinanza, che ha partecipato come tutti i cittadini fino alla fine della serata”, ci racconta il consigliere comunale Giacomo Innamorato, nonché l’organizzatore e referente nazionale della “Cena in Bianco”. A coadiuvarlo in quest’avventura Giuseppe Pirulli, Gianni Urbano e Arcangelo Bello.

Ma quest’anno la “Cena in Bianco” si è superata. Infatti, nell’ambito dell’evento “total white” è stato indetto un concorso, lanciato alla fine di Agosto, in cui è stata premiata la più bella vetrina allestita a tema, dunque utilizzando rigorosamente il colore bianco. Sono stati gli utenti di Facebook a decretare il vincitore mettendo “mi piace” alla foto delle vetrine allestite. La vetrina che ha avuto maggior seguito, quindi un maggior numero di “like” è la vetrina del negozio di abbigliamento “Aline”. Una sensazionale idea di marketing che ha dato visibilità ai nostri esercenti commerciali - basta vedere le numerose visualizzazione della pagina Facebook per rendersene conto - coinvolgendoli per la prima volta.

Soddisfatto si dichiara l’organizzatore dell’evento Giacomo Innamorato: “In un’era in cui tutti conducono una vita frenetica, rimani chiuso nella tua cerchia. Allora bisogna fermarsi, scendere per strada e condividere gli spazi, dobbiamo vivere il paese. Lo scopo - continua l’organizzatore - è restituire ai cittadini il piacere di ritrovarsi in uno spazio urbano che viene vissuto per una volta come proprio attraverso il rito della tavola conviviale”.

Non solo cibo: anche la musica ha allietato gli ospiti che hanno ballato al ritmo della musica scelta dal dj Sergio Daka, sotto la conduzione di Lorenzo Pantaleo, coadiuvato da due animatrici.

La serata si è conclusa con la premiazione dei tavoli, una scelta davvero difficile dato che ogni tavolo meritava un premio. Il duro compito è stato assolto dagli organizzatori che hanno premiato con il terzo posto il tavolo di ben 30 persone (Deflorio), secondo il tavolo di Scarpelli, mentre conquista il primo posto il tavolo di Cacucci.


[da La Voce del Paese del 24 Settembre]

Qui tutte le foto, a cura di Mario Marinoni

Commenti 

 
#7 Introspettivo 2016-10-04 06:56
@sottozero. Non è che quando c'eri tu proponevi qualcosa di diverso!
Main main.
 
 
#6 sottozero 2016-10-03 18:35
Una serata senza senso...balli, abbuffate e foto, purtroppo a Noicattaro si vive di questo !!
 
 
#5 Introspettivo 2016-10-03 06:16
Più panini per tutti!
 
 
#4 Abbuffata 2016-10-01 07:57
La cultura, questa sconosciuta.
 
 
#3 emobasta 2016-09-30 09:39
Evento clou dell'anno? Con 200 partecipanti? Vabbu.
 
 
#2 Sandro Bondi 2016-09-29 21:20
Alla faccia di chi non arriva a fine mese.
 
 
#1 tonietta 2016-09-29 14:09
Mariuccia sei la più simpatica oltre che bellissima
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI