Mercoledì 20 Marzo 2019
   
Text Size

4° Memorial Arcy Di Goia al Palazzetto dello Sport

Noicattaro. Memorial Arcy Di Gioia 2016 front

 

Con il patrocinio del Comune di Noicattaro, domenica 9 Ottobre l’associazione Arcieri Carafa di Noja ha organizzato, presso il Palazzetto dello Sport “S. Pertini”, il 4° Memorial in onore di Arcy Di Gioia, esponente nojana del partito politico Sel, scomparsa quattro anni fa.

L’associazione Arcieri Carafa di Noja ha tenuto a precisare, tramite il suo presidente Vito Antelmi, che anche quest’anno è riuscita a mantenere la promessa nell’organizzare il memorial, pur incontrando non poche difficoltà. Il Palazzetto dello Sport è diventato una struttura molto gettonata a Noicattaro perché ha ripreso a funzionare a tempo pieno, considerando le associazioni di svariate discipline sportive che lo occupano non solo per gli allenamenti ma anche per il campionato stagionale e i vari eventi culturali. Sta diventando problematico, quindi, poter intrecciare i vari impegni e i vari calendari con le altre associazioni sportive. Ma alla luce di questo, l’associazione di Vito Antelmi si augura di poter replicare il memorial presso il Palazzetto, incominciando a lavorare già da ora per il prossimo anno.

“La gara è andata bene. La partecipazione è stata ottima e numerosa da parte non solo delle associazioni pugliesi ma anche delle ben quattro associazioni di tiro con l’arco della regione Basilicata che vi hanno aderito”, ha detto il presidente Antelmi. Nonostante la numerosa presenza di atleti, gli Arcieri Carafa di Noja si sono fatti valere, riuscendo a guadagnare importanti podi.

Nota positiva di quest’anno riguarda la grinta di arcieri che, pur iscritti da poco, sono riusciti a totalizzare un lodevole punteggio da consentirgli di salire sul podio insieme da atleti ormai veterani del tiro con l’arco. “Questo è un motivo in più per loro per impegnarsi negli allenamenti e nella pratica della disciplina”, ha specificato Vito Antelmi. Gli atleti che si sono qualificati ai primi posti o che comunque hanno totalizzato un buon punteggio, potranno entrare nel numero di arcieri che saranno ammessi alla partecipazione dei Campionati Italiani 2017 che si terrà a Bari. La ranking viene formata con la partecipazione su due eventi, gare interregionali o gare nazionali, nelle quali si raggiunge un determinato punteggio e il minimo conteso per poter accedere alla classifica.

Alla gara di domenica, divisa in due turni, hanno partecipato tutte le divisioni di Arco Nudo, Arco Olimpico e Arco Compound di tutte le classi. “Abbiamo avuto per la prima volta un V1, che è un atleta paraolimpico di una categoria particolare perché può gareggiare con l’Arco Compound avendo determinate caratteristiche tecniche”, ha precisato Vito Antelmi. “È un ragazzo che fino all’anno scorso gareggiava con l’Arco Olimpico e quest’anno inizia a gareggiare con l’Arco Compound. È stata la sua prima gara qui da noi e crediamo che avrà una carriera che lo porterà lontano, perché è un ragazzo pieno di passione, volontà e determinazione”.

Un pensiero va ad Arcy Di Goia: “Arcy manca, e da sportivo devo dire che manca allo sport perché ritengo che con lei si sarebbe potuto fare qualcosa di costruttivo a Noicattaro”. Se c’è collaborazione, coesione, condivisione, amicizia e passione da parte di tutti gli sportivi nojani, lo sport a Noicattaro potrà avere un risalto importante, ma se questo viene a mancare le associazioni da sole possono fare ben poco. “Al di là della pura conoscenza personale, Arcy ha sempre avuto una attenzione particolare per il mondo dello sport e in particolare a Noicattaro. Ricordarla ogni anno attraverso questo memorial è un piccolo modo per ormeggiarla per l’impegno che avrebbe apportato alla cittadinanza”, ha concluso Antelmi.


[da La Voce del Paese del 15 Ottobre]

Noicattaro. Memorial Arcy Di Gioia 2016 intero

Commenti 

 
#1 Vittorio 2016-10-24 09:01
Ma il campione Didonna che fine a fatto un si sente più parlare di lui come mai!!!!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI