Venerdì 18 Gennaio 2019
   
Text Size

Fse, via libera per l’acquisizione da parte di Ferrovie dello Stato

Noicattaro. Treni FSE front

 

Un altro tassello si aggiunge all’infinita vicenda legata alle Ferrovie del Sud-Est ed al nuovo assetto proprietario che dovrebbe permettere di far fronte alla pesante eredità di una gestione più che complicata. Come riportato dal TG Norba, si è riunito nella giornata dello scorso 24 Ottobre il Consiglio d’Amministrazione delle Ferrovie dello Stato, che ha dato mandato all’Amministratore Delegato Renato Mazzoncini di proseguire con le operazioni volte all’acquisizione di Ferrovie del Sud-Est e Servizi Automobilistici, in seguito alla già nota indicazione del Ministero dei Trasporti per il salvataggio delle stesse.

Una notizia positiva che lascia ben sperare per trovare soluzione all’agonia dei tanti portatori di interesse. Occhio però a non illudersi: sono però ancora diversi gli step che si dovranno affrontare prima di parlare concretamente di salvataggio di Fse da parte del colosso pubblico del trasporto ferroviario.

Sta infatti alle Ferrovie dello Stato procedere alle opportune analisi economiche e guardare all’evolversi del procedimento dell’Autorità Giudiziaria, che sta premendo affinché Fse opti per il concordato preventivo per poi poter individuare eventualmente i soggetti colpevoli di bancarotta fraudolenta: certo è che le Ferrovie dello Stato si ritroverebbero ad acquistare una società in mano al tribunale almeno per qualche anno. Se tutto andrà bene, in attesa del parere positivo dell’Antitrust, il passaggio delle quote si chiuderà non prima del 1° Gennaio.


[da La Voce del Paese del 29 Ottobre]

Commenti 

 
#2 Alessandro 2016-11-01 19:30
Tradotto in italiano nessuno vuole pagare i debiti...
 
 
#1 gianni fedele,ferran 2016-10-31 15:18
dalla padella alla brace.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI